Junior Bike Brescia: la carica dei 150 a Bovezzo

Comunicato stampa

bovezzo

Anche il sindaco e l’assessore allo sport del comune di Bovezzo sono rimasti estasiati, contenti e soddisfatti della bellissima giornata di sport indetta dalla dinamica società della Hubo Bike School.
Lo avevamo accennato alla presentazione della gara del 7 giugno( in programma il terzo trofeo Hubo Bike School nonché prova del circuito della Junior Bike Brescia 2015) con le parole rimarcate da Giovanni Bindoni: “Abbiamo cambiato location per l’interessamento che l’amministrazione comunale ha espresso per la nostra attività, riconoscendone la serietà e l’importanza che ricopre per lo sviluppo psicologico e fisico dei giovani“.
Una stretta di mano tra la società organizzatrice, e le autorità politiche del comune di Bovezzo, rimarca come la giornata off road riservata ai Giovanissimi, sia stata archiviata in maniera eccellente.
Ben 150 giovani atleti (90 della Race Cup) hanno aderito alla competizione, correndo sui sentieri allestiti all’interno del Parco 2 aprile, sfidando anche il grande caldo.  Tutto è andato per il verso giusto. Apprezzata anche la location. Le premiazioni si sono effettuate, velocemente, nel primo pomeriggio, con i biker che hanno usufruito del buono inserito nel pacco gara, mentre i grandi, hanno potuto pranzare, nel complesso oratoriale, grazie ad una specifica convenzione.  Alla fine premi per tutti i concorrenti tra gudget, medaglie e coppe.

Ordini d’arrivo Race Cup

G1 ( 7 anni): 1. Luca Guerini (Carbonhubo); 2. Tommaso Inselvini (Monticelli Bike); 3. Nicolò Castelli (Novagli Bt); 4. Maurizio Gobbi (idem), 5. Mattia Zani (Carbonhubo).
Femmine: 1. Elisa Bianchi (Carbonhubo); 2. Claudia Maria Guerini (idem)

G2 (8 anni): 1. Massimo Savoldini (Ciclistica Pompiano); 2. Tommaso Ravasi (Carbonhubo); 3. Nicolò Berselli (idem), 4. Federico Martinelli (idem); 5. Roberto Tomasoni (Ciclistica Pompiano).
Femmine: 1. Sophie Bindoni (Carbonhubo); 2. Lisa Rozzini (Novagli Bt), 3. Stefania Baruffa (idem)

G3 (9 anni): 1. Jacopo Belotti (Ciclistica Pompiano); 2. Nicola Bazzoli (Novagli Bt); 3. Leonardo Gatti (Nulli Iseo); 4. Nicola Bicelli (Novagli Bt); 5. Giulio Zeri (idem)
Femmine: 1. Arianna Bianchi (Carbonhubo)

G4 (10 anni): 1. Daniel Raineri (Mtb Italia); 2. Jacopo Braghieri (Carbonhubo); 3. Lorenzo Celano (Uc Cremasca), 4. Marco Guerini (Carbonhubo); 5. Matteo Magru (Gs Velò Montirone).
Femmine: 1. Nicole Comencini (Gs Ronco Maurigi); 2. Chiara Guerini (idem), 3. Veronica Minelli (Valtrompia)

G5 (11 anni): 1. Francesco Boschi (Carbonhubo); 2. Valerio Zanardini (idem); 3. Matteo Lazzaroni (idem); 4. Tommaso Franzoni (Mtb Italia); 5. Riccardo Bertulli (Gs Velò Montirone)

G6 (12 anni): 1. Manuel Corti (Team Spreafico Veloplus); 2. Luca Giuseppe Alberti (Carbonhubo); 3. Samuele Parzani (Nulli Iseo), 4. Daniele Lorenzo Maifredi (Novagli Bt); 5. Davide Piccinotti (Ciclistica Pompiano).
Femmine: 1. Alessia Bala (Vm Racing Team); 2. Monica Manza (Gs Velò Montirone).

www.juniorbikebrescia.it