Junior Bike Brescia: altro record di partecipanti

Comunicato stampa

ome

Forse non se lo aspettavano nemmeno loro.

Stiamo parlando del gruppo organizzatore del Gs Ronco Maurigi, che sabato pomeriggio, hanno ospitato ad Ome, la prova del circuito off road dello Junior Bike Brescia. Dei 160 iscritti, quasi 140 concorrenti hanno preso il via alla competizione Race Cup riservata ai Giovanissimi (7/12 anni), e quella promozionale della Kids Cup. Un numero esaltante, che rimarca quanto il nostro circuito sia apprezzato, non solo dalle società bresciane, ma anche dai team limitrofi. Ad Ome, infatti, c’è stata  la folta presenza di società venete.

La storica società gussaghese del Gs Ronco Maurigi (molto conosciuta in ambito strada), ha quindi passato alla grande l’esame per quanto concerne l’attività mtb. Giornata splendida, ed in poco tempo, l’accogliente Parco delle Terme di Ome, in via Maglio, è zeppo di giovani biker, ed accompagnatori. In palio il primo trofeo Comune di Ome con ill Gs Ronco che ha messo in palio anche il trofeo Rosola Freebike, Recor ricambi, Vbc verniciature e Perani Trasporti. A tutti i partecipanti è stato consegnato un gadget ed a fine gara merenda per tutti.

Devo dire che la società ha proposto una splendida manifestazione- dice Paolo Zanesi- e molto bello il parco ed anche il percorso che ha proposto splendide paraboliche e woops, tratti molto apprezzati dai ragazzi“.

In dettaglio gli ordini d’arrivo della gare della Race Cup:

G1 (7 anni): 1. Pietro Guzzo Foliaro (Sc Barbieri); 2. Nicolò Castellini (Novagli Bt); 3. Tommaso Inselvini (Monticelli Bike); 4. Maurizio Gobbi (Novagli Bt); 5. Simone Invernizzi (Team Serio).
Femmine: 1. Elisa Bianchi (Carbonhubo).
G2 (8 anni): 1. Alessio Giaretta (Sc Barbieri); 2. Massimo Savoldini (Ciclistica Pompiano); 3. Tommaso Ravasi (Carbonhubo); 4. Nicolò Berselli (idem); 5. Francesco Martino (Gs Ronco Maurigi).
Femmine: 1. Sophie Bindoni (Carbonhubo); 2. Stefania Baruffa (Novagli Bt); 3. Lisa Rozzini (idem)
G3 (9 anni): 1. Jacopo Belotti (Ciclistica Pompiano); 2. Leonardo Gatti (Nulli Iseo); 3. Stefano Diaferio (Sc Barbieri); 4. Nicola Bicelli (Novagli Bt); 5. Christian Tosi (Sc Barbieri).
Femmine: 1. Arianna Bianchi (Carbonhubo); 2. Stella Pasotti Pinella (Sc Barbieri); 3. Elena Dal Ben (Team Bussola).
G4 (10 anni): 1. Lorenzo Celano (Uc Cremasca); 2. Manuel Framoni (Gs Ronco); 3. Daniel Raineri (Mtb Italia); 4. Jacopo Braghieri (Carbonhubo); 5. Umberto Scrofani (Gs Velo Montirone).
Femmine: 1. Matilde Turina (T. Bussola), 2. Chiara Guerini (Gs Ronco Maurigi); 3. Nicole Comencini (Gs Ronco Maurigi)
G5 (11 anni): 1. Nicolò Corsi (Sc Barbieri); 2. Valerio Zanardini (Carbonhubo); 3. Francesco Berto (Almabike); 4. Tommaso Guzzo Foliaro (Sc Barbieri); 5. Tommaso Franzoni (Mtb Italia).
Femmine: 1. Noemi Venturelli (Sc Barbieri); 2. Chiara Pontara (Team Bussola)
G6 (12 anni): 1. Alessandro Tinelli (Sc Barbieri); 2. Davide Turina (T. Bussola); 3. Enrico Dalben) idem); 4. Luca Giuseppe Alberti (Carbonhubo); 5. Manuel Corti (Team Spreafico).
Femmine: 1. Sara Vicentini (T. Bussola); 2. Gloria Barbareni (Almabike); 3. Marta Zini (T. Bussola)

www.juniorbikebrescia.it