In 400 chiudono Orobie Cup 2015

Comunicato stampa

premiazione_2015

Come ormai da tradizione la festa di chiusura di Orobie Cup è un successo. E cosi è stato anche ieri sera dove circa 400 persone hanno riempito il bel teatro di Trescore Balneario per chiudere alla grande la tredicesima edizione del circuito bergamasco di MTB. Guidata maglistralmente da Fabio Balbi la serata è stata un susseguirsi di premiazioni e video.

Sono stati ben 185 i biker che hanno ricevuto un premio dagli organizzatori del circuito. Tanti premi che sono stati raccolti grazie alla generosità impacabile dei nsotri generosissimi sponsor che non finiremo mai di ringraziare.

La festa è iniziata con un bellissimo video confezionato da MTB Channel e poi è proseguita con le premiazioni delle categorie giovanili di esordienti ed allievi. Successivamente un momento dedicato ad una iniziativa particolare extra Orobie Cup. Una ventina di minuti dedicata alla Himalaya Race vinta dal nostro Marzio Deho. La serata poi è continuata con le premiazioni delle categorie Master e della tanto blasonata categoria Top Master. Top Master vinta da Oscar Lazzaroni che indossa la maglia gialla, simbolo indiscusso del primato assoluto del circuito. Con Oscar Lazzaroni il buon Fabio Balbi si è soffermato facendo, come si suol dire, il punto della situazione sul circuito. Il biker di Sedrina ha riconosciuto in Orobie Cup uno dei circuito meglio organizzati, dal livello molto alto con gare molto spettacolari. A confermato che l’anno prossimo cercherà di bissare il successo del 2015 annunciando anche il cambio di casacca. Nel 2016 lascierà il fortissimo Team WR Compositi per passare alla neonata formazione di patron Mario Rota 2R Bike Store.

Ultimissimi a salire sul palco gli all finisher del circuito (che vedete in foto). Ben 35 biker che hanno concluso tutte le 13 gare di Orobie Cup: i veri vincitori del circuito sono loro!!! A tutti è stata consegnata una bella borsa griffata Orobie Cup e poi …. estrazione finale. Dieci super premi per i più fortunati All Finisher. Il vincitore assoluto di questa classifica speciale è stato il camuno top master Stefano Rizza che si è “portato” a casa una bellissima FAT di Specialized.

Per concludere la serata ovviamente parole agli ospiti istituzionali della Federazione Ciclistica Italiana. Presenti in sala il vice presidente nazionale Michele Gamba ed il presidente del comitato provinciale di Bergamo Claudio Mologni. Le loro parole sono state molto chiare e precisi: il movimetno della MTB è in crescita, cerchiamo di “curarlo” al meglio e di garantire sempre il massimo agli atleti. Anche loro hanno ringraziato gli organizzatori delle singole prove del circuito, sono loro il vero motore del nostro movimento!!!

Ultimi due minuti della serata dedicata alle prime anticipazioni per la stagione 2016. Le gare passano da 13 a 14. Ci sarà una sorta di rientro in campo del team di Giancarlo Magri che ha in programma, il 12 giugno a Carobbio degli Angeli la Becycle Race. Una manifestazione che dovrebbe aggirarsi sui 40Km. Al momento però l’organizzazione sta studiando il tracciato di gara, saremo sicuramente più precisi più avanti. Per il resto tutte le gare sono confermate. Partenza da Ghisalba a Marzo, chiusura ad Ottobre a Sorisole.