Il Trek Zerowind Off Road Challenge con maglia e logo ridisegnati

Comunicato stampa

La presentazione ufficiale del circuito ad organizzatori e stampa; riflettori puntati sui nuovi logo e maglia. Il Presidente della FCI Di Rocco e la madrina della serata Paola Pezzo appongono il sigillo di qualità al challenge nazionale.  

Cattura

Il Trek Zerowind Off Road Challenge per il terzo anno consecutivo ha scelto l’incantevole e storico Forte Nugent, per riunire organizzatori, sponsor, squadre e stampa per una serata conviviale. L’energico speaker Silvio Mevio ha presentato ospiti d’onore: il neo eletto Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco e la campionessa olimpionica Paola Pezzo. L’occasione giusta per proporre le novità che contraddistingueranno la sesta edizione del circuito nazionale delle ruote grosse.

In primis, nuovo logo pensato, studiato e realizzato per contraddistinguere un circuito che per il 2017 si veste decisamente di nuovo. La seconda novità è stata la presentazione della maglia che i leader indosseranno nel corso della stagione. Nella parte centrale ha un ampio spazio bianco studiato appositamente per permettere poi alle società che avranno un loro atleta ad indossarla, di personalizzarla con propri sponsor. Anche quest’anno la maglia è “firmata” da DAMA Italian Sportswear.

IMG_7041

L’importante novità del 2017 – racconta il coordinatore del circuito Alessandro Capella (organizzatore dell’Assietta legend) – sarà un calendario creato a misura di biker che si divide in due gironi, nord-est che prenderà il nome di LION RACE (MTB Garda Marathon, 100 Km dei Forti, Val di Sole Marathon e Marathon Bike della Brianza) mentre invece il nord-ovest EAGLE RACE comprenderà (South Garda Bike, Conca d’Oro, Assietta Legend e Marathon Bike della Brianza)”. “Un progetto nuovo – fà eco la voce di Ennio Decio (organizzatore della manifestazione Brianzola) – pensato per chi si rivolge all’off road con obiettivi assoluti senza penalizzare chi sceglie di pedalare per la gioia di vivere immerso tra fantastici scenari mozzafiato; due modi di praticare la mountain-bike che trovano l’attenzione di circuito con classifiche dedicate”. L’addetto stampa Marco Gaetani affiancato dal web-master Luca Bussola aggiunge: “Il cambio di strategia comunicativa, con il lancio della campagna abbonamenti, ha portato importanti risultati che hanno sorpreso gli stessi organizzatori, evidentemente il lavoro fatto bene nel corso del tempo, alla fine ha ripagato – e ha continuato – il Trek Zerowind non vende un prodotto, mette invece a disposizione di organizzatori, atleti e sponsor la passione per la mountainbike, quella vera”.

L’intervento del Presidente FCI Renato Di Rocco: “Un lavoro importante che accomuna più realtà organizzative, quello svolto dal Trek Zerowind. Il settore fuoristrada oggi, rappresenta il 46% dei tesserati in Federazione Ciclistica Italiana. Un dato importante da non sottovalutare anzi, da curare e stimolare ancora maggiormente alla crescita, soprattutto nel settore giovanile che ne rappresenta il futuro”. La campionessa olimpionica Paola Pezzo impegnata in prima linea con il settore fuoristrada giovanile, rimarca il concetto di uno sport, quello del fuoristrada, ancora sano al quale rivolgere grandi ed ambiziose aspettative.

Riassumiamo ora il programma: saranno sette le tappe che coinvolgeranno quattro Regioni: Piemonte (1), Lombardia (3), Veneto (1) e Trentino Alto Adige (2). Non ci sono variazioni per quanto riguarda il calendario, le gare rimangono dunque confermate sulla falsa riga della scorsa edizione del challenge. Un importante novità sarà però la Val di Sole Marathon di Malè, gara scelta della Federazione Ciclistica Italiana per l’assegnazione delle maglie tricolore marathon 2017.

L’esordio del circuito è previsto tra meno di un mese, sul rinnovato percorso della South Garda Marathon, gara in programma a Medole (MN) il 19 marzo. Dalle ultime notizie che arrivano dal Pedale Medolese pare che il numero degli iscritti sia già la conferma di un importante lavoro organizzativo. Un tracciato di gara poi, negli scorsi giorni preso letteralmente d’assalto da oltre 170 bikers previdenti, guidati da esperti accompagnatori del Pedale Medolese. Appuntamento dunque con la passione. Organizzatori e addetti ai lavori vi danno appuntamento sui campi gara delle sette regine della Mtb e augurano a tutti buone pedalate invitandovi nel frattempo a visitare il portale del challenge all’indirizzo www.trekzerowind.it., la pagina facebook ed Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.