Il Trek Zerowind MTB Challenge ritorna con l’Assietta Legend

Comunicato stampa

4

La grande mountain bike ritorna dove i campioni del pedale hanno scritto pagine epiche del ciclismo. L’Assietta Legend, valida come quinto appuntamento di un Trek Zerowind off road challenge che ritorna in campo gara il prossimo 2 luglio sul Colle di Sestriere, spartiacque tra le valli di Susa e Chisone. Sarà infatti lo scenario già teatro delle Olimpiadi invernali di Torino 2006 la proposta di una corsa dove gli atleti del Trek Zerowind saranno chiamati a misurarsi in alta montagna, luogo dove nasce e trova il suo ambiente naturale la mountain bike.

Alla guida tecnico organizzativa dell’evento, due storiche organizzazioni come Tour dell’Assietta e Mountain Classic che forti di un bagaglio di esperienza sempre più ricco e solido rivolgono lo sguardo al colle di Sestriere per dare continuità all’esperienza maturata in un contesto di assoluta importanza. Leggendarie radici storiche e grandi successi organizzativi sono dunque il background comune del progetto Assietta Legend, che si propone con un percorso marathon di 85 km (dsl 2734) al fianco di un percorso meno impegnativo di 58 Km (dsl 1758), entrambi in grado di esaltare tutta la bellezza ed i paesaggi mozzafiato dell’Alta Valle di Susa e Chisone.

LE ULTIME NOVITA’ TRA I LEDER:

Passando ora alle classifiche, l’ultima ed impegnativa prova disputatasi a Lavarone, aveva visto il lombardo della categoria open Juri Ragnoli (team Scott) mantenere la leadership del circuito centrando una seconda posizione assoluta dietro il vincitore della gara Leonardo Paez. Nessuna sorpresa nella categoria agonistica femminile con una Simona Mazzucotelli in grande forma. Le novità erano arrivate invece tra gli M1 con un emergente Jonathan Balestrieri (Lugagnano off road) che aveva strappato la maglia a Riccardo Panizza del team Como bike, assente alla prova, centrando un podio di categoria. E’ poi Adriano Zanasca (Bikestore) ad essere proclamato leader della categoria M7/8, anche lui forte dell’assenza dell’uscente leder Maurizio Gonzato (NOB Jolly wear). Altra novità, poi nella categoria femminile con una Letizia Grottoli (team Todesco), che aveva conquistato la maglia Trek Zerowind.

LA CLASSIFICA TEAM:

Per quanto riguarda la classifica team, Todesco rimane saldo in prima posizione tallonato da Spacebikes e Lissone Mtb. 409833  i punti totalizzati dai blues, 60786 invece, i punti di distacco dai diretti inseguitori. 319428 i punti totalizzati dal team Lissone Mtb. Nella classifica super team invece, rimane invariata la leadership del Todesco team ed invertita rispetto alla precedente classifica con il Lissone Mtb in seconda piazza e Spacebikes in terza.

E’ in cantiere un grande week-end per le ruote grosse quello del 2 luglio a Sestriere, dove saranno presenti tutti i grandi protagonisti del fuoristrada per dare vita ad una competizione spettacolare e di altissimo livello sportivo. Certamente le sorprese non mancheranno a Sestriere! Una sfida che i biker e i team del Trek Zerowind sapranno cogliere grazie alla proposta di una gara unica dotata di un percorso di alta montagna, completo, panoramico, duro e soprattutto divertente.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione. Il Trek Zerowind off road challenge ritornerà nei prossimi giorni per scoprire come i nostri atleti si stanno preparando a questa sfida e fornirvi ogni utile informazione che vi permetterà di non farvi trovare impreparati. Per info o semplice curiosità, visitate online il sito ufficiale del challenge e seguiteci anche sulla pagina Facebook, Twitter e Instagram #trekzerowindoffroadchallenge.