Il top dell’enduro domenica a Riva del Garda

Comunicato stampa

SPgAwJXSjsMBYqB8gSFrG6uilCS6GpHu6knM7EXmlM0

Come per tutti gli altri eventi sportivi dello Ziener BIKE Festival Garda Trentino powered by MINI, anche la seconda tappa delle Specialized-SRAM Enduro Series di Riva del Garda (domenica 3 maggio) avrà al via un gruppo di partenti di altissima qualità.

Oltre a Raphaela Richter (Ger, Radon Factory) e Michal Prokop (Cze, Specialized Racing), che hanno entrambi esordito con una vittoria nella tappa inaugurale delle Enduro Series a Treuchtlingen (Ger), altri grandi nomi della specialità hanno garantito la loro presenza sul percorso nuovo di zecca di Riva del Garda.

Anneke Beerten (Ola, Specialized Factory Racing) sarà sicuramente una delle aspiranti alla vittoria tra le donne, in forza dei cinque successi in cinque prove che le hanno garantito il titolo della passata stagione. Potrebbe essere al via anche Ines Thoma (Ger, Canon Factory Racing), sebbene sia stata costretta a rinunciare all’ultima edizione delle European Series dopo due tappe.

Tra i maschi è veramente difficile fare un pronostico. Wyn Masters (Nzl, Bulls Factory Racing) arriva a Riva del Garda sull’onda di un terzo posto nella tappa delle World Series disputata a Rotorua, mentre Nicolas Lau (Fra, Cube Action Team) sembra pronto a bissare la vittoria dell’anno scorso proprio a Riva del Garda.

L’incertezza è dovuta anche al fatto che tutti i partecipanti dovranno prendere rapidamente confidenza con il particolare set up della bici necessario per affrontare il nuovo un percorso. La partenza e l’arrivo sono collocati molto vicino a Rocca. I 34 chilometri della gara saranno vivacizzati da un dislivello di 1450 metri. La competizione si sviluppa in quattro prove attraverso le quali tutti i corridori dovranno completare il percorso stabilito. Partenza alle 8 di domenica 3 maggio.

Per maggiori informazioni sulle Specialized-SRAM Enduro Series cliccare qui .