Il Colorado si prepara ad accogliere il sesto round dell’Enduro World Series

Comunicato stampa

Enduro World Series attraversa l’Atlantico questa settimana per il sesto round, lo Yeti Cycles Big Mountain Enduro by Shimano Aspen Snowmass.

Per la seconda volta EWS visita l’iconico resort statunitense e i riders si troveranno ad affrontare 6 prove speciali in due giorni di gara. Sui veloci e super flow trail che hanno reso famoso il Colorado, i rider si godranno oltre 4.500 metri di discesa. E nonostante la gara sia in gran parte servita dagli impianti di risalita, i 3.000 metri di quota Aspen Snowmass metteranno a dura prova gambe e polmoni anche degli atleti più allenati.

Con sole tre gare alla fine della stagione, l’attenzione si sposta sulla lotta per il titolo, ancora più che sulle vittorie di giornata

Nella competizione tra gli uomini, è l’ora della resa dei conti tra il giovane francese Adrien Dailly (Lapierre), la leggenda della mountain bike Sam Hill (Chain Reaction Cycles Mavic) e l’astro nascente Greg Callaghan (Cube Action Team). Dailly conduce dopo la vittoria in Francia, ma soli 80 punti lo separano da Hill, che a sua volta ha un vantaggio di 20 punti su Greg. Ci sarà quindi da aspettarsi una bella battaglia tra i tre rider questo weekend.

unnamed (4)

Cecile Ravanel (Commencal Vallnord Enduro Team) è sempre la donna da battere. Con 400 punti di vantaggio ad assicuirarle la leadership in classifica, la francese è in cerca del titolo di Campione del Mondo per il secondo anno consecutivo. Dietro di lei, Ines Thoma (Canyon Factory Enduro Team) non potrà certo rilassarsi, avendo un vantaggio di soli 20 punti su Katy Winton del Trek Factory Racing Enduro.

Tra gli Uomini U21 è Killian Callaghan a dominare la classifica, seguito da Vojtech Blaha e Nathan Secondi, rispettivamente secondo e terzo classificato. Martha Gill è in testa tra le Donne U21, ma deve aspettarsi filo da torcere dalle rivali  Estelle Charles e Abigale Lawton.

Un inarrestabile Karim Amour (BH-Miranda Racing Team) ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Master Uomini vincendo tutte le gare della stagione. Dietrio di lui il campione in carica Michael Broderick e Milan Cizinsky, al terzo posto in classifica. Con i suoi 1500 punti Mary Mcconelloug  conduce tra le Donne Master e per lei è sufficiente riuscire a portare a termine le prossime tre gare per avere la certezza di porare a casa la vittoria del circuito.

unnamed (3)

A dominare la competizione tra i team  acora l’Ibis Cycles Enduro Race, mentre al secondo posto troviamo il Rocky Mountains URGE-bp e il Cube Action Team al terzo.

A proposito della gara di questo weekend, Chris Ball, Managing Director di EWS, ha commentato: “Non vedo l’ora di sapere come andrà a finire in Colorado questo weekend. Lo stile dei trail qui è completamente diverso da ciò che abbiamo incontrato fino ad ora e potenzialmente questa gara potrebbe cambiare le carte in tavola nella classifica generale. I veloci sentieri di Aspen non potrebbero essere più diversi da quelli dell’utimo round a Millau e sarà molto interessante vedere come questo influirà sui risultati. Con sole 3 gare da disputare ancora, ogni punto può essere determinante,quindi dobbiamo sicuramente aspettarci un weekend di gara molto molto intenso.”