Il calendario ufficiale della X edizione dell’Endurance Tour

Comunicato stampa
Signore e signori, benvenuti al decimo anno del circuito italiano di gare di 6 ore: l’ENDURANCE TOUR!

E’ stato un viaggio molto lungo, che ci ha fatto attraversare sei regioni italiane, dodici province e innumerevoli chilometri percorsi su e giù per il nostro Bel Paese.
Siamo partiti da un piccolo gruppo di pazzi che ha pensato di organizzare un circuito improntato sul “gareggiare per diventare amici” e siamo finiti a creare una grande famiglia che aspetta imperterrita la prossima edizione per ritrovarsi a competere e fare festa insieme; una famiglia che cresce di anno in anno e che vogliamo far esplodere con il decimo anno di Endurance Tour!
Ed eccoci pronti a darvi tutte le novità del 2018: l’anno della “rivoluzione” è arrivato per far felici tutti i nostri aficionados e, come si diceva, espandere questa bellissima famiglia.
Si parte dalle gare: sono state 43 le tappe organizzate nei 9 anni del circuito, siamo partiti con Lombardia, Emilia e Toscana, abbiamo raggiunto il Lazio, il Piemonte ed il Veneto in singole occasioni qua e là negli anni, ed ora… ora siamo pronti ad un mix tra i luoghi d’origine e amori durati quanto uno sfuggevole abbraccio.

Cominciamo presentando la “6 ore del Principe”, un nome nobile quale il posto che la ospita: Lonigo, in provincia di Vicenza, è una cittadina ai piedi dei colli Euganei; ormai da 6 anni ospita questa rinomata gara grazie alla pregevole organizzazione della Palladio Itinerante Asd.

La settima edizione si terrà sabato 1 settembre e sarà la 4° tappa del circuito.

Le prime 3? Con calma… Già avete capito che quelle sono tappe storiche, ma prima è giusto dare il benvenuto alla seconda sorpresa dell’anno: la “BIM 6h MTB”!

Una gara pianeggiante, rispetto alla 6 ore del Principe, ma con una notevole componente festaiola data dal caratteristico spirito romagnolo.

La quinta tappa dell’Endurance Tour 2018 si terrà a Bellaria – Igea Marina, in un contesto magistralmente organizzato dall’asd Mareterra Bike Team che è già famosa per il week end di animazione e divertimento che ha preceduto e seguito le prime 3 edizioni di questa sei ore; il 22 settembre sarà un sabato di MTB, mare e divertimento.

Manca ora snocciolare le altre date, le conferme di tappe che hanno fatto il successo dell’Endurance Tour e che tutti voi state aspettando: cominceremo ancora una volta nell’Oltrepo Pavese, a Santa Giuletta, con la 6h Endurance Race Terre Bentivoglio dei ragazzi Pro Loco Santa Julita che si terrà il 21 aprile; poco più di un mese ed il 9 giugno ci spostiamo nelle terre senesi, con la 6h della Val di Merse il Bacoco del GC Val di Merse & Circolo S.Lorenzo a Monticiano; una rinnovata 6h del Mare ci attende sempre a Rosignano Solvay, con una location modificata dagli organizzatori, l’ASD Cicli AVIS Rosignano, per ampliare tutti gli spazi ed aprirsi ad una nuova data, il 21 luglio, ottima per chi vuole organizzare le sue ferie sul Tirreno; la conclusione della decima edizione dell’Endurance Tour è inossidabilmente assegnata alla Urcis 6h del 6 ottobre, la gara di Orzinuovi (BS) che in tutti questi anni ha mantenuto lo status di tappa conclusiva del circuito, ove si sono raccolte gradi soddisfazioni ma anche molte lacrime.

Si torna, quindi, a 6 tappe ed uno scarto possibile durante tutto l’anno.

Il calendario 2018
  • 6h Terre Bentivoglio                 Sabato 21 Aprile               Santa Giuletta (PV)
  • 6 Ore Val di Merse il Bacoco   Sabato 09 Giugno            Monticiano (SI)
  • 6 Ore del Mare                           Sabato 21 Luglio               Rosignano (LI)
  • 6h del Principe                           Sabato 01 Settembre        Lonigo (VC)
  • BIM 6H                                       Sabato 22 settembre         Bellaria-Igea Marina (RN)
  • Urcis 6h                                       Sabato 06 Ottobre            Orzinuovi (BS)

Ma le sorprese non sono ancora finite, anzi!

Manca quella che, probabilmente, è la più attesa da tutti i ciclisti…rivoluzionaria per l’ambiente endurance.

Molti di voi l’hanno chiesto sottovoce, altri non ci badavano perché troppo intenti a pedalare e divertirsi…

Ci è sembrato giusto fare un altro passo verso la maturità (restiamo comunque un circuito in cui dominano la passione ed il divertimento in MTB) e recepire quelle che sono le categorie che la Federazione impone a tutti gli EPS: avremo quindi ben 10 categorie di solitari che si contenderanno i rispettivi podi dell’Endurance Tour 2018!

Considerando l’impegno necessario per affrontare una gara di endurance, abbiamo deciso di cominciare dalla categoria Elite Master Sport (mentre i ragazzi dai 15 ai 18 anni potranno gareggiare come componenti all’interno dei Team) e, a seguire, le ormai classiche categorie M1, M2, M3, M4, M5, M6, sino alla categoria M7+, che accorperà anche i più datati M8.

Sul versante femminile abbiamo, invece, mantenuto le due categorie (romanticamente chiamate Miss e Lady, al posto di un asettico Woman 1 e Woman 2) con la divisione per età fissata ai 45 anni, data dal fatto che la maggior parte delle atlete enduracer si aggirano storicamente tra i 35 e i 55 anni.

Il grande successo della categoria mista “Lui&Lei” ci ha convinti del buon lavoro fatto lo scorso anno, resteranno quindi 4 le categorie Team per il 2018: il sopracitato team a due misto “Lui&Lei”, il team femminile “Team Donne” (che comprende team a 2 e 3 componenti) ed i team maschili “Team a 2” e “Team a 3”.

Un grande balzo verso i solitari, senza dimenticarci coloro che solitamente dominano le competizioni; cerchiamo sempre il giusto mix tra agonismo e sano spirito sportivo e puntiamo a vedervi tutti stanchi, ma felici, alla fine di ogni durissima 6 ore!

L’anno della rivoluzione si avvicina, noi siamo già eccitati!

Volete far parte della decima edizione dell’Endurance Tour???

Prima di Natale apriremo le iscrizioni in abbonamento, preparatevi a mettere un regalo speciale sotto l’albero!

Restate con noi, anzi… venite da noi!!!

“Chi ci segue, si diverte!!!”

www.endurancetour.it