Granfondo Tre Valli: ranking list tra novità e conferme

Comunicato stampa

Immagine

Iscrizioni aperte da 15 giorni con ottimi risultati. Grazie alla ranking list solo i piu’ lesti a formalizzare l’iscrizione saranno sicuri di avere un pettorale alla Granfondo Tre Valli 2018 e partire nella loro griglia di merito. Novità previste rispetto agli iscritti ai circuiti e alle “matricole”.  

Le iscrizioni alla granfondo piu’ partecipata d’Italia sono partite da 15 con ottimi risultati anche grazie all’ormai rodato sistema di assegnazione dei pettorali attuato da due anni a questa parte. Il criterio della Ranking List è basato sull’effettiva meritocrazia e competitività dei partecipanti, ed è un sistema applicato da tempo e con ottimo successo in importantissime manifestazioni di altri sport affini alla MTB come lo sci da fondo e le maratone di podismo.

Nel 2018 le partenze della Granfondo Tre Valli saranno 5 distanziate 10 minuti una dall’altra ma il diritto ad entrare in un gruppo o in un altro verrà stabilito sulla base delle percentuali ottenute dal rapporto fra i risultati di ciascun concorrente negli anni 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 e 2017 ed il numero di classificato di quell’anno. Per l’assegnazione del pettorale verrà considerata la migliore percentuale ottenuta in uno dei 7 anni.

“Aggregando nelle varie partenze, partecipanti che hanno dimostrato sul campo il loro effettivo livello atletico – afferma Simone Scandola – è una maggior fluidità e sicurezza lungo tutto il percorso. E’ un sistema che abbiamo già utilizzato nelle ultime due edizioni e con ottimi risultati ed apprezzamenti da parte di tutti. Il rovescio della medaglia dell’applicazione di questo metodo potrebbe essere rappresentato dal fatto che per garantirsi la partecipazione all’evento, non potrà essere atteso l’ultimo momento per formalizzare la propria iscrizione”.

Infatti, a fronte di oltre 6.000 candidati presenti nella ranking list, solamente i piu’ “veloci” nel formalizzare la propria iscrizione potranno essere veramente certi di garantirsi il posto in griglia spettante. Rispetto alle scorse edizioni, variate sono le modalità di assegnazione dei pettorali a chi si iscriverà ai vari circuiti in cui la Tre Valli verrà inserita, sia alle così dette “matricole” ovvero coloro che intendono partecipare per la prima volta.

Per maggiori informazioni visitare il regolamento sul sito www.granfondotrevalli.com