Granfondo Soave Bike: un ricco programma di eventi

Comunicato stampa

041febbraio

Le settimane stanno passando velocemente e a grandi passi ci avviciniamo all’apertura della nuova stagione del ciclismo fuoristrada.

Con l’arrivo della bella stagione, arriveranno anche le manifestazioni importanti come la granfondo nella strada del vino Soave Bike, tanto attesa dai bikers che amano i percorsi impegnativi, ma pedalabili dall’inizio alla fine. Due saranno quest’anno i percorsi proposti del comitato organizzatore: il percorso Classic di 50 chilometri e 1600 metri di dislivello, e lo Short: 28 chilometri e 800 metri di dislivello. La scelta del percorso deve essere fatta all’atto dell’iscrizione alla manifestazione.

Ma la granfondo Soave Bike non sarà soltanto gara e agonismo!

Il comitato organizzatore sta infatti preparando un ricco programma di eventi per offrire a tutti, atleti ed accompagnatori, divertimento e relax a 360 gradi, per un lungo meraviglioso week end da trascorrere sulle dolci colline di Soave.

Il programma dettagliato e completo degli eventi sarà pubblicato a breve.

Ciò che invece viene già confermato fin da ora è l’arricchimento del Welcome kit, con due bottiglie di Soave doc Ca’ Bianchi, per i primi 900 iscritti, oltre naturalmente al materiale tecnico pensato per questa XVI^ edizione.

Inoltre anche quest’anno all’interno dell’area expo, sarà presente l’Azienda agricola Le Albare, che esporrà i propri prodotti e i visitatori potranno acquistare l’eccellenza di questa realtà locale.

Ma non dimentichiamoci il Contest fotografico “La mia Soave bike”!

Dal 16 di febbraio saranno pubblicate tutte le foto che sono arrivate al comitato organizzatore.

Tutti potranno vederle e votare quella che più piace. La foto che riceverà il maggior numero di like, sarà la vincitrice della prima edizione di questa simpatica iniziativa e colui che ha inviato la foto  sarà premiato con un paio di occhiali Sziols.

Visita sito www.soavebike.it o la pagina facebook dell’evento, per essere sempre aggiornato sulle proposte di Soave bike 2016.