GF d’Autunno: la serata di ringraziamento venerdì 11 novembre 2016

Comunicato stampa

fra_6965Venerdì 11 novembre, presso la tensostruttura all’interno del parco di Villa Monastero a Parona di Valpolicella, si è tenuta la tradizionale cena, organizzata dal Team Benetti con la preziosa collaborazione dei responsabili dell’Oratorio di Parona Santi Filippo e Giacomo, per la chiusura della stagione agonistica 2016 e di ringraziamento per tutte le persone che hanno contribuito all’ottima riuscita della Granfondo d’Autunno Città di Verona – 26° Trofeo Bruno Benini. Gara in costante e forte crescita che quest’anno ha visto superare quota 700 iscritti consolidando il prestigio che ha ormai acquisito non solo tra gli appassionati veronesi, ma anche tra quelli di fuori provincia, tanto da richiamare moltissimi forti Bikers a livello nazionale.  .

La serata è trascorsa piacevolmente con il pensiero sempre rivolto all’indimenticabile Bruno Benini, scomparso proprio un anno fa, grande appassionato della mountain bike nonché  ideatore di questa gara storica, l’unica che si è sempre svolta nella città di Verona.

Prima della lotteria finale, ha preso la parola un commosso Luca Cerpelloni, Presidente del Team Benetti, che ha voluto ringraziare tutte le persone presenti per la preziosa collaborazione, i responsabili dell’Oratorio di Parona che, per il secondo anno, hanno concesso questa splendida location e chiedendo che questo fantastico binomio prosegua con sempre maggior impegno anche da parte loro. I ringraziamenti sono proseguiti menzionando gli sponsor, sempre molto disponibili a supportare il Team e la Granfondo. In particolar modo, Luca ha ringraziato Benetti Gioielleria e Ottica, Benini Auto e Friscar Srl di Augusto Galvani.

Luca ha ringraziato, infine, anche l’Amministrazione Comunale di Verona per il suo fattivo contributo e per aver già confermato l’impegno per l’edizione 2017. Prima di cedere il microfono a Alberto Bozza, Assessore allo Sport del Comune di Verona, Luca ho comunicato un’importante novità, ovvero che alla Granfondo d’Autunno Città di Verona – 27° Trofeo Bruno Benini -, che si terrà domenica 24 settembre 2017, è stato chiesto di aderire ad un altro importante circuito nazionale, ovvero all’IMA Scapin. Nel 2017, la gara di Verona sarà la tappa finale dei circuiti “MTB Ahead Tour” del “IMA Scapin”.

A chiusura degli interventi, ha preso la parola Alberto Bozza che ha portato i saluti del Sindaco di Verona, Flavio Tosi, impossibilitato a presenziare alla serata, ma che comunque aveva dato il via all’edizione 2016 della gara. L’Assessore allo Sport ha espresso tutto l’apprezzamento dell’Amministrazione Comunale per la dimensione raggiunta dalla Granfondo d’Autunno, che a tutt’oggi, è la gara ciclistica con il più alto numero di partecipanti che si svolge in città, e ha confermato, come anticipato da Luca Cerpelloni, l’impegno per rendere ancora più grande questa gara.