Franciacorta Oglio Cup – #4: a Giupponi e la Marta l’XC Roccabike

Comunicato stampa

E’ la terza edizione del trofeo “XC Roccabike” quella andata in scena domenica 2 luglio 2017, dopo la pausa di quasi due mesi dall’ultimo appuntamento con il “Trofeo El Rocol” al Barco di Cazzago San Martino.

Con la quarta prova del circuito Franciacorta Oglio Cup 2017 (organizzato sotto l’egida di C.S.I. ed A.S.I.), quest’anno giunto alla sua terza edizione, si giunge al “giro di boa”, che ha visto ai nastri di partenza – in una giornata calda e tipicamente estiva, dopo i forti temporali di fine giugno 2017 – più ditrecento bikers (un segnale forte questo, che la dice lunga sulla bontà organizzativa dell’intero Franciacorta Oglio Cup).

Un percorso suggestivo, in vero stile cross-country, ricavato in prevalenza sulle rive del fiume Oglio con continui cambi di ritmo e single track impegnativi tutti da guidare, alternati ad altrettanti momenti veloci e filanti per “garretti” da veri passisti! Quartiere generale di tappa è il suggestivo borgo di Roccafranca, situato nella parte sud – occidentale della bassa bresciana ed in particolare sulla sponda idrografica sinistra del fiume Oglio, il quale separa lo stesso “borgo” dalla vicina provincia di Cremona e da quella di Bergamo.

copertina roccabike2017

Terra di conquista (circuito di 13 chilometri da ripetersi più volte a seconda della categoria) per il portacolori del team bergamasco 2R Bike StoreAndrea Giupponi che ha fermato il cronometro di Tag Racer (il cronometraggio ufficiale dell’intero circuito bresciano) su 1h 25′ 36″ (per una distanza complessiva di quasi 40 chilometri); secondo il portacolori del KTM Protek DamaSimone Colombo ad un solo secondo terzo(1h 25′ 47″) uno sfortunato Michele Franceschetti (Bike Team Bruciati) che a pochi metri dall’arrivo è incappato in una caduta, fortunatamente senza conseguenze psicofisiche, che lo ha relegato sul gradino più basso del podio.

Al femminile, nell’assoluta svetta il nome di Erika Marta, tra l’altro vincitrice di tre edizioni consecutive, (Team Pegaso FM Bike col tempo di 1h 10′ 59″) che ha relegato in seconda e terza piazza, rispettivamente Anna Negrisoli (1h 11′ 24″) e Barbara Agosta (1h 11′ 54″), entrambe in forza all’Emporio Sport Team2.

19575414_773024499546707_3177653278618842568_o

Per dovere di cronaca un accenno al ricco pacco gara contenente nel griffato zainetto “Decathlon” una confezione di Energade, oltre ad altri “ghiotti gadget”! Premiazioni come sempre ricche di contenuti enogastronomici tra i quali ricordiamo la prelibata birra artigianale “Carpe Diem“, griffata per l’occasione XC Roccabike. 

Da ricordare, infine, il saluto del primo cittadino di Roccafranca, il sindaco Emiliano Valtulini che, dopo lo start ufficiale, ha presenziato anche alle premiazioni, sottolineando con parole di elogio il comitato organizzatore (Gruppo Roccabilly G.S. Croce Verde Orzinuovi) della gara, presieduto dall’infaticabile Angelo Franzelli, coadiuvato da Cristian Beccalossi & Matteo Paneroni, per avere gestito nel modo migliore un così importante evento a livello provinciale, in collaborazione con tutte le realtà comunali locali.

Un plauso va anche ai giudici del C.S.I. (Luigi ManentiFabio Sperlari e Alessandro Viviani) che hanno garantito lo svolgimento regolare dell’intera manifestazione sportiva. Qui di seguito i risultati ufficiali con i primi di ogni categoria, oltre alla prima società classificata in base al punteggio ed al numero di arrivati al traguardo.

  • Miss: Erika Marta (Team Pegaso FM Bike);
  • Lady: Anna Negrisoli (Emporio Sport Team2);
  • Escursionisti: Rudy Tironi;
  • Junior: Davide Abeni(Ciclimant’s);
  • Master Sport: Luca Bonaiti (Rampi Team 96);
  • Master1: Matteo Romano (Cignone);
  • Master2: Andrea Giupponi (2R Bike Store);
  • Master3: Simone Colombo (KTM Protek Dama);
  • Master4: Corrado Catina (Giangi’s Team Free Bike Erbusco);
  • Master5: Gianpaolo Fappani (F.lli Rizzotto Coop Lombardia);
  • Master6: Baldassarre Mangerini (Giangi’s Team Free Bike Erbusco);
  • Master7: Adelino Piccinotti(Team Loda Millennium);
  • Master8+: Pietro Branchi (Pedale Orceano AB Energy).

Prima società classificata in entrambe le classiche: la Ciclimant’s con punti 1818 e 35 concorrenti classificati.

Classifiche complete

Il prossimo appuntamento – a fine mese (sabato 29 luglio 2017) – in quel di Cortefranca (nel cuore della Franciacorta) con la quinta prova (XC Cortefranca) su otto previste ed organizzato da Cycling Team in collaborazione con Giangi’s Bike Team.