European Enduro Series – #3: Lo spettacolo dell’enduro a Passo Resia

Comunicato stampa

Lo scorso fine settimana il circuito European Enduro Series è approdato in Val Venosta per la frazione dei ‘3 paesi’ sugli adrenalinici sentieri fra le montagne di Alto Adige, Svizzera e Austria.

Sabato 25 e domenica 26 luglio 260 riders di tutta Europa, ma non solo, si sono dati appuntamento a Passo Resia per scatenarsi sui ‘trails’ di gara: vere e proprie piste da enduro, in cui i tratti tecnici su radici, rocce, terra ed erba si accompagnano a paesaggi spettacolari con il Lago di Resia, le fortificazioni belliche del Vallo Alpino e le cime della Val Venosta a fare da sfondo alle gesta dei bikers. La due giorni ha visto impegnati gli élite, ma anche le categorie giovanili ed amatoriali con decine di riders che si sono divertiti sugli stessi itinerari calcati dai ‘pro’.

La gara élite era articolata su sei prove cronometrate per un totale di 53 km di percorso e in campo maschile si è imposto il tedesco Markus Reiser, mentre l’elvetico Gustav Wildhaber è giunto secondo ed il podio è stato completato da Tobias Reiser, fratello del vincitore. 11° e miglior italiano il biker venostano Philp Walder.

AV_260715_EES_RESC_REIS_0001

Fra le donne, invece, la migliore è stata l’elvetica Monika Büchi davanti alle tedesche Lisa Policzka e Sandra Börner.

AV_260715_EES_RESC_BUEC_0002

Per quanto riguarda le classifiche del circuito, la vittoria di Passo Resia ha consentito a Markus Reiser di balzare al comando dell’European Enduro Series, mentre in campo femminile guida ancora l’olandese Anneke Beerten, vincitrice a giugno dei Campionati Europei UEC di Enduro, validi per assegnare punti del challenge che ora tornerà a settembre con la frazione di Molveno in Trentino.

Premiazioni e pasta party della gara dei ‘3 paesi’ si sono tenuti presso il quartier generale allestito sulle sponde del Lago di Resia, nei pressi della stazione a valle della cabinovia Belpiano dove i bikers si sono rilassati dopo le fatiche di gara. Il bel tempo ha accompagnato i concorrenti in entrambe le giornate e al comitato organizzatore locale guidato dall’APT Passo Resia sono giunti tanti complimenti per la bellezza dei percorsi e per i servizi che nel week end sono stati allestiti grazie alla collaborazione di decine di volontari dell’Alta Val Venosta.

L’appuntamento con l’European Enduro Series in Val Venosta è fissato ora per il 2016: le gare scatteranno dall’austriaca Nauders, vista l’alternanza fra le due località, ma coinvolgeranno ancora una volta i percorsi da Enduro dell’Alta Val Venosta, adatti sia ai pro che a principianti e famiglie. I ‘trails’ della zona dei ‘3 paesi’ sono 12, tutti comodamente raggiungibili tramite gli impianti di risalita di Passo Resia, e rimarranno aperti sino al primo week end di ottobre quando gli ‘Alutech Yellow Days’ chiuderanno la stagione dell’enduro mtb a Passo Resia con un’altra due giorni nel segno della mountain bike e del divertimento.

Men Elite
1 Markus REISER (GER)
2 Gustav WILDHABER (SUI)
3 Tobias REISER (GER)

AV_260715_EES_RESC_PRIZ_00066

Women Elite
1 Monika BÜCHI (SUI)
2 Lisa POLICZKA (GER)
3 Sandra BÖRNER (GER)

AV_260715_EES_RESC_PRIZ_0005

Men Masters 30+
1 Benedikt PURNER (AUT)
2 Guillaume HEINRICH (FRA)
3 Benjamin HEROLD (GER)

Men Master 40+
1 Remo HEUTSCHI (SUI)
2 Christian SCHLEKER (GER)
3 Guido WACHTER (GER)

Men Master 50+
1 Carlo ZORTEA (ITA)
2 Roberto MASCIADRI (ITA)
3 Gianpiero PETRIS (ITA)

Men Juniors
1 Kevin Maderegger (AUT)
2 Simone INVERNIZZI (ITA)
3 Jurek SOKOLOWSKI (GER)

Men Amateur
1 Christoph HÖSS (GER)
2 Patrick KONTSCHIEDER (AUT)
3 Hannes SUTER (SUI)

Women Amateur
1 Doris HASLINGER (AUT)
2 Sandra PEVERELLI (SUI)
3 Ricky WESTPHAL (GER)

Classifiche complete qui.

Prossima prova il 5-6 Settembre a Molveno-Paganella.