Etna Marathon Tour – #1: Longo e Cattaneo, bis nella 1^ tappa

Comunicato stampa

etna1

Dopo aver vinto il prologo sul Cratere Centrale, Tony Longo e Johnny Cattaneo dominano anche la prima tappa dell’Etna Marathon Tour, in loop, con partenza e arrivo al Rifugio Sapienza.

La coppia del Wilier Force è apparsa sin dall’inizio la più in palla e dopo 61,5 km e 2000 metri di dislivello ha potuto tagliare a braccia alzate il traguardo infliggendo 6’17” a Giuseppe Zagarella e Mirko Farnisi e 7’33” a Pasquale Sirica e Carmelo Di Pasquale, rafforzando la leadership in classifica generale che li vede  in testa davanti proprio a Zagarella-Farnisi con più di 8 minuti di margine.

Nella categoria Men2, i più veloci sono ancora Paolo Alberati e Massimo De Bertolis, giunti settimi a poco meno di 40’ dai vincitori.

Domani di nuovo sui sentieri per la terza tappa: 66,5 km e 1700 metri di dislivello, con partenza ancora da Rifugio Sapienza e arrivo a Milo. Si pedala quasi sempre sopra i 1500 metri d’altitudine prima della picchiata in single track sul traguardo.

Ordine d’arrivo 1ªtappa Etna Marathon 2016 (Rifugio Sapienza-Rifugio Sapienza)

1)    Tony Longo-Johnny Cattaneo (Wilier Force)  2h’32”’10
2)    Giuseppe Zagarella-Mirko Farnisi (Team Lombardo) a 6’17”
3)    Carmelo Di Pasquale-Pasquale Sirica (Team Lombardo-Cicloo Bike Team) a 7’33”
4)    Alessandro Gambino-Denis Fumarola (Frm Factory1) a 9’42”
5)    Mirko Pirazzoli-Giovanni Chiaiese (Frm Factory2) a 10’55”

Classifica completa qui.