Eloise Tresoldi squalificata per quattro anni

La notizia arriva dalla NADO Italia, che ha reso noto la squalifica inflitta per quattro anni, con decorrenza 22 ottobre 2018, ad Eloise Ulderica Tresoldi, trovata positiva ai controlli antidoping al termine del Campionato Italiano Marathon svoltosi a Sestriere il 1° luglio scorso. Di seguito il comunicato ufficiale di NADO Italia:

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico della sig.ra Eloisa Ulderica Tresoldi (tesserata FCI), visti gli artt.2.1 e 4.2.1 delle NSA, le infligge la squalifica di 4 anni a decorrere dal 22 ottobre 2018 e con scadenza al 21 agosto 2022, così dedotto il presofferto. Visto l’art. 10 delle NSA dispone l’invalidazione del risultato eventualmente conseguito in gara. Condanna la sig.ra Tresoldi al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.