Domenica l’ultima tappa del Trittico Laziale

Comunicato stampa

Si disputa a Civitavecchia l’ultima prova del circuito che inaugura la stagione delle ruote grasse nel Lazio.

trittico

La 23/a edizione del Trittico Laziale si prepara a vivere la sua ultima tappa. Domenica 28 febbraio 2016 andrà di scena la tappa di Civitavecchia, organizzata dall’Asd Team Bike Civitavecchia. La prova è la più giovane nel calendario del Trittico, in quanto è stata inserita in calendario solo dalla scorsa stagione. Nel 2015 Civitavecchia ospitò l’apertura del circuito organizzato sotto l’egida del CSI, mentre quest’anno sarà la prova che decreterà le classifiche finali.

Il Trittico Laziale è diventato ormai il circuito di inizio stagione per la mountain bike grazie alla sua collocazione in calendario e grazie al fatto che nel passare degli anni la manifestazione si è consolidata sempre di più. Gli storici fondatori del Trittico Laziale sono Arnaldo Montanini, Gabriele Di Giacomo, Roberto Loreti, Antonio Mantua e Domenico Trogu.

Partenza e arrivo della gara di domenica saranno ubicati all’interno del Parco dell’Oliveto di Civitavecchia. Al termine della gara, oltre alle premiazioni conclusive, sarà estratto un viaggio di due notti per due persone presso l’Alpen Village Hotel Livigno tra tutti coloro che hanno preso parte a tutte e tre le prove del Trittico. Tutti i partecipanti alle gare potranno comunque usufruire del codice per avere uno sconto su una vacanza presso l’hotel studiato su misura per chi ama fare ciclismo: il codice sconto da comunicare in fase di prenotazione è “ultimo chilometro”.

La cross country di domenica 28 febbraio presenta un circuito di una lunghezza di 5 km e dovrà essere ripetuto più volte.

Tutte le informazioni e i moduli di iscrizione sono disponibili su http://www.ciclimontanini.it/index.asp?PG=4&id_gara=1212&PAGINA=3.%A0PROVA%A0TRITTICO%A0LAZIALE%A02016%A0CIVITAVECCHIA%A0