Domenica la Marathon Bike della Brianza… Dal 1992 la mountain bike fa festa!

Comunicato stampa

Dal 1992, ogni inizio di settembre, si rinnova l’appuntamento con la MARATHON BIKE della Brianza, una delle storiche manifestazioni della mountain bike italiana. Nel suo albo d’oro si trovano tutti i nomi dei campioni del fuoristrada nazionale. Al via anche il Campione del Mondo Marathon, Ferreira Tiago Jorge Oliveira.

Marathon Bike 2015-10

Danilo Gioia, Fabrizio Vannucci, Luca Bramati, Daniele Bruschi, Martino Fruet, Marzio Deho, Massimo Induni, Alessandro Checuz, Oscar Lazzaroni, Pierluigi Bettelli, Andrei Mukhin, Leonardo Paez, Mike Felderer, Johnny Cattaneo, Alexey Medvedev, Tony Longo, fino ai due più recenti successi di Samuele Porro, possono raccontare con orgoglio di aver vinto la prestigiosa MARATHON BIKE della Brianza che quest’anno è giunta alla 25ª edizione.

Nel anni del boom della mountain bike in Italia, la manifestazione brianzola raggiunse numeri importanti, con oltre 3.000 partecipanti, poi nel suo lungo corso si attestò su presenze sempre rilevanti che lo scorso anno raggiunsero quota 1.250. Chiuse ieri sera le iscrizioni degli atleti tesserati, sono attesi ancora diverse centinaia di non tesserati che potranno ancora iscriversi sabato presso la palestra di Casatenovo, che secondo le proiezioni del comitato organizzatore, potrebbero far superare alla 25ª MARATHON BIKE della Brianza i 1.600 partenti.
Un ritorno a numeri di rilievo, una conferma dopo ben 25 anni che la MARATHON BIKE della Brianza ha conservato in tanti anni tutto il suo fascino e il gradimento che l’età e l’arrivo di tante nuove manifestazioni non le hanno tolto.
Come il vino buono che invecchiando migliora, la MARATHON BIKE della Brianza ha chiuso la starting list dei tesserati con 873 iscritti, tra tra loro tanti bei nomi, primo tra tutti il vincitore dell’ultima edizione, il due volte Campione Italiano Marathon Samuele Porro che si schiererà al via con una motivazione in più per cercare di scrivere il suo nome per il terzo anno consecutivo nell’albo d’oro della MARATHON BIKE della Brianza, un’impresa non facile visto il qualificato elenco di avversari a cominciare dal Campione Mondiale Marathon, Ferreira Tiago Jorge Oliveira del team marchigiano Protek by Marconi Project’s. Sul percorso brianzolo il fuoriclasse portoghese troverà pane per i suoi denti, visto che la gara proporrà interpreti di primissimo piano come il colombiano Leonardo Paez che dopo i successi del 2007 e 2009 vuole regalare alla sua squadra, il Team Olympia-Polimedical di Missaglia, il prestigioso successo nella gara di casa. Dopo una prima parte di stagione in cui ha vinto ben sette gare, Alexey Medvedev ha iniziato la seconda con la vittoria di domenica scorsa alla Val di Sole Marathon, un’importante credenziale per il campione russo marathon per inserirsi tra i pretendenti alla vittoria nella MARATHON BIKE della Brianza, chiusa lo scorso anno al secondo posto.
Terzo nel 2015, con indosso quest’anno la maglia di Campione Italiano Marathon, il bresciano Juri Ragnoli punterà dritto alla vittoria, ma non sarà il solo nell’affollata lista di partenza che comprende i colombian Arias Cuervo Diego Alfonso, quarto nel 2015, Jhonatan Botero Villegas, autore di un fantastico quinto posto alle Olimpiadi di Rio, il quartetto di Soudal-Parkpre Racing Team, Daniele Mensi, Cristian Cominelli, Martino Tronconi, Stefano Dal Grande, il bergamasco Johnny Cattaneo, vincitore delle edizioni 2010-2011, il lucano Vito Buono.

Sarà della partita anche Marzio Deho, testimone storico della MARATHON BIKE della Brianza a cui partecipò per la prima volta nel 1996 e, con le sue due vittorie del biennio 1998-1999 e i suoi cinque podi, rimane l’atleta con più presenze sul podio di Casatenovo. Il suo compagno di squadra Pietro Sarai, i bikers della Scott, Cristiano Salerno, Paolo Colonna, Franz Hofer, il piemontese Luca Ronchi, e altri 14 atleti della categoria Open, apriranno domenica mattina lo schieramento di partenza di una delle più attese e incerte MARATHON BIKE della Brianza.

Cospicua anche la presenza femminile con una trentina di ragazze al via, con la tre volte vincitrice Annabella Stropparo a recitare il ruolo di favorita, con la Campionessa Italiana Valentina Frasisti, seconda nel 2014 e la brianzola Mara Fumagalli, quinta al Campionato Mondiale Marathon, pronte a dare battaglia alla campionessa veneta che da diversi anni vive in provincia di Como.

Si annuncia bella e combattuta la 25ª MARATHON BIKE della Brianza che domenica 4 settembre promette scintille in una gara in cui saranno presenti per la 25ª volta tre vecchie conoscenze che hanno pedalato la prima MARATHON BIKE della Brianza quando erano ragazzi e oggi, 25 anni dopo si ritroveranno di nuovo in griglia per il loro personale record, quello di aver partecipato e concluso tutte le edizioni della maratona di Casatenovo. Saranno 67 i chilometri che i tre All Finisher, Gino Belli, 59 anni di Mariano Comense, Gianfranco Bonettini, 54 anni di Milano e Giuseppe Misani, 56 anni di Bellusco, dovranno percorrere quest’anno per proseguire nella loro impresa.

Tutte le info sulla 25ª MARATHON BIKE della Brianza sul sito www.marathonbike.com