Domenica 19 maggio le Santa Cruz Series fanno tappa sul Monte Regogna

Terzo appuntamento con le Santa Cruz Series che per la prima volta faranno tappa in provincia di Brescia. A Rezzato ci si sta preparando ad ogni possibile condizione. Ecco le info riguardo il tracciato. Disponibili le generali aggiornate dopo Lugagnano.

Dopo l’esordio veronese e la tappa piacentina di pochi giorni fa, ora le Santa Cruz Series si preparano ad approdare nella provincia di Brescia. Terzo appuntamento. Terza provincia. Terza regione, per una delle prove storiche del panorama XCO lombardo.

Domenica 19 maggio saranno i sentieri del Mte. Regogna di Rezzato (BS) a sfamare la vostra voglia di cross country con il Mem. Borgognoni – 1º Tr. Cardiosox. Una location caratteristica. Una macchina organizzativa tra le più storiche e longeve del movimento off-road bresciano. Con questo biglietto da visita l’MTB Italia si prepara ad accogliere centinaia di appassionati proponendo un tracciato all’altezza delle aspettative. Qualunque sia il destino meteorologico del week end.

“Abbiamo già segnalato l’intero percorso distinguendo i due anelli riservati alle categorie maggiori ed a quelle giovanili – commentano gli organizzatori – ovviamente ci siamo già mossi in anticipo per contrastare al meglio le possibili avverse condizioni meteorologiche. Rispetto le edizioni precedenti abbiamo apportato piccole modifiche ed inserito una discesa inedita. Bellissima. Divertente. Ma purtroppo a rischio nel caso di pioggia in quanto il terreno, fresco di lavori, non reggerebbe alle precipitazioni”

Proprio per questo motivo si è già disposto un piano ‘B’ al fine di rendere il percorso sicuro e completamente pedalabile anche in caso se bagnato: “Una decisione che seppur amara è d’obbligo, a maggior ragione per garantire la sicurezza dei piloti ed un quanto più corretto svolgimento della gara.”

Altre importanti informazioni vengono date in merito agli spazi riservati ai team che saranno presenti in forze a Rezzato: “Per quanto riguarda l’area team, a differenza dalle edizioni passate, non sarà prevista la possibilità di prenotazione in quanto abbiamo recuperato maggior spazio da poter mettere a disposizione. Quindi varrà la regola del chi prima arriva, meglio alloggia. Le operazioni di accesso e di uscita non saranno soggette a restrizioni in quanto l’area team resta all’esterno del tracciato di gara.”

Info generali e regolamento delle Santa Cruz Series a questo link:https://www.tagracer.com/speciale.asp?area=33