Dolomitica Brenta Bike: due mesi al via

Comunicato stampa

antonello3

Sulle montagne del Trentino la neve comincia a lasciare spazio al verde dell’erba e ai colori delle fioriture, segno che per i bikers è tempo di tornare a pedalare anche alle quote più elevate. Fra due mesi esatti, domenica 21 giugno, la Dolomitica Brenta Bike di Pinzolo (TN) scriverà il secondo capitolo della sua storia e, dopo l’entusiasmante debutto dello scorso anno, sugli sterrati della Val Rendena lo show sarà assicurato.

La gara è la terza tappa del circuito “Trentino MTB presented by crankbrothers” che fra pochi giorni prenderà il via dalla Val di Non e terrà impegnati i bikers sino ad ottobre in ogni angolo del Trentino con sei entusiasmanti gare.

Per quanto riguarda la Dolomitica Brenta Bike la scaletta del comitato organizzatore prevede i due percorsi “pop” e “rock” fra Pinzolo, Madonna di Campiglio e gli spettacolari off road delle Dolomiti di Brenta. Rispetto allo scorso anno sono state apportate delle modifiche ai tracciati che renderanno la Dolomitica Brenta Bike ancor più divertente e piacevole per tutti i bikers. L’itinerario “pop”, rinnovato rispetto alla scorsa edizione, misura 45 km e 1550 metri di dislivello e dopo i primi chilometri di riscaldamento si inerpica verso Malga Plan, Malga Movlina per poi scollinare a Passo Bandalors e rientrare a Pinzolo transitando dal Lago di Valagola e Sant’Antonio di Mavignola. L’itinerario rock, da 82 km e 3000 metri di dislivello, si adatta a chi ama un sound più deciso fatto di salite impegnative e discese tecniche. Quest’anno, infatti, la scalata ai 2261 metri del rifugio Graffer, ascesa regina del “rock”, verrà ravvivata dall’intermezzo del Monte Spinale, mentre in prossimità di Campo Carlo Magno si transiterà anche da Malga Vigo. Inoltre, nelle fasi iniziali di entrambi i tracciati sono stati eliminati dei chilometri di asfalto con la gara che, superato Giustino, raggiungerà Caderzone e Strembo su di un veloce sterrato.

Le iscrizioni alla Dolomitica Brenta Bike sono aperte e sino al 31 maggio la quota rimarrà bloccata a 35 Euro con i bikers che, oltre al posto in griglia, riceveranno un pacco gara di qualità in cui trovano spazio prodotti Inkospor, WD-40, un gambale OXEEGO Full Leg Recovery e un buono sconto del 20% su prossimi acquisti OXEEGO. Domenica 21 giugno, infine, le strade di Pinzolo si animeranno anche con i bikers in erba della DoloMini, la staffetta promozionale a squadre organizzata in collaborazione con la Scuola di Mountain Bike Adamello Brenta.

La mountain bike rappresenta quindi uno dei modi migliori per vivere le Dolomiti di Brenta e in occasione della bike marathon del 21 giugno l’ApT Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena offre vantaggiosi pacchetti vacanza da una o due notti comprensivi di pernottamento, prima colazione, iscrizione alla gara e libero accesso al percorso Pump Track di Spiazzo Rendena. Per le informazioni sulle proposte vacanza basta accedere al sitowww.campigliodolomiti.it scegliendo la sezione “appuntamenti bike 2015”, dove si trovano anche i links per godersi la Val Rendena e le Dolomiti di Brenta in sella alla propria bici.

La Dolomitica Brenta Bike è, come detto, la terza tappa del prestigioso circuito Trentino MTB presented by crankbrothers che scatterà domenica 3 maggio con la ValdiNon Bike di Cavareno. Sul sito www.trentinomtb.com si possono trovare tutti i dettagli sul challenge, senza dimenticare che sino al 1° maggio le iscrizioni cumulative a 5 o 6 eventi sono a tariffa super scontata. Il circuito è anche su Facebook, così come la Dolomitica Brenta Bike con una pagina ufficiale sempre ricca di spunti e immagini sulla gara di domenica 21 giugno.

Info: www.dolomiticabike.com