Divinus Clivus: il Campionato Italiano Marathon ed il suo c.o. Hellas Monteforte

Comunicato stampa

IMG-20160204-WA0001

Il Campionato Italiano marathon è affare serio. Con il nuovo anno è stato presentato ufficialmente l’evento e il suo comitato organizzatore alla cittadinanza montefortiana. Il team Hellas Monteforte da anni organizza DivinusBike Clivus, una manifestazione che si è consolidata nel palmares di gare nazionali italiani. E’ un cult della mtb italiana. I suoi numeri parlano da soli, una media di 1500 presenze negli ultimi 5 anni, dove ha evidenziato la grande accoglienza che il paese di Monteforte d’Alpone offre a chi partecipa alla gara.

Il C.O. Hellas Monteforte è un gruppo consolidato di amici che collaborano tra loro con grande passione per l’ottima riuscita di ogni manifestazione a cui hanno preso parte come organizzatori. In primis la DivinusBike Clivus, la quale grazie al loro impegno è cresciuta portandola tra le gare più apprezzate e partecipate d’Italia. Sono stati protagonisti nell’ ottima riuscita di due edizioni dell’Xc Castello di Soave, creando un percorso tra i più belli e tecnici d’Italia, hanno collaborato con il C.o. Pedali di Marca, per l’ottima riuscita dei Mondiali Marathon di Montebelluna nel 2011; il legame che si è creato con tale team è talmente forte che ancora oggi alcuni membri del team Hellas Monteforte  si recano in terra trevigiana e bellunese per portare il proprio aiuto nelle loro manifestazioni, vedi la 3 Epic, Le Terre Rosse e i Campionati Italiani di Xc svoltisi lo scorso anno a Volpago del Montello.

Negli ultimi anni i consensi a favore di DivinsuBike Clivus sono stati migliaia, dove si evidenzia la grande capacità di Monteforte d’Alpone di accogliere una grande massa di persone tra le proprie stradine, basta vedere la Montefortiana, manifestazione podistica che raggiunge oltre 20.000 presenze, oppure il carnevale tra i più rinomati del Veneto.

DivinusBike Clivus da inizio anno è ufficialmente vestita di bianco rosso e verde e in tutta sincerità questi colori li sta indossando con molta disinvoltura apportando alcune importanti novità: il percorso è astato allungato di circa 5 km; per chi resta in paese durante la manifestazione potrà seguire la gara attraverso il servizio Radio Corsa, già collaudato lo scorso anno, infine il gadget sarà super: per chi si iscriverà entro il 28 marzo avrà la possibilità di ricevere all’interno del pacco gara uno stupendo ‘’tubbless Rubena Scylla’’.

Mancano alcuni mesi al 29 maggio, ma i motori a Monteforte d’Alpone stanno rombando a pieni giri.

www.divinusbike.it