Darren Berrecloth, Casey Brown e Cam McCaul nel Bhutan alla ricerca dello yeti

    Nel 2001 il Regno del Bhutan ha creato il Sakteng Wildlife Sanctuary, un habitat protetto di 253 miglia quadrate per i migoi, noto in occidente come yeti. Mentre la maggior parte del mondo non crede più neel’esistenza dello yeti, molti degli abitanti delle montagne del Bhutan insistono sul fatto che questa misteriosa creatura simile a una scimmia si aggiri ancora nelle zone più remote dell’Himalaya. Il santuario ospita panda, leopardi delle nevi e tigri, ma i bhutanesi sostengono che il rifugio è stato creato appositamente per lo yeti. Questa regione esclusiva è stata a lungo vietata alla maggior parte dei forestieri, ma nell’aprile 2019 Darren Berrecloth, Casey Brown e Cam McCaul sono andati con le loro bici in questo angolo nascosto dell’Himalaya. Un viaggio di otto giorni che li ha condotti attraverso alcuni dei singletrack più spettacolari e ad alta quota del mondo.