CosmoBike Show: una fiera a 360 gradi per chi ama la bici

Comunicato Stampa

Mancano tre mesi all’inaugurazione di CosmoBike Show, il grande appuntamento italiano dedicato al mondo della bici in Fiera a Verona dall’11 al 14 settembre 2015, e tutto procede a pieno ritmo con riscontri molto positivi. “E’ un grande progetto che ha subito raccolto l’interesse e il consenso da parte delle aziende – spiega Diego Valsecchi, Direttore Commerciale di VeronaFiere – Un progetto che declina globalmente gli interessi del ciclista, delle sue esigenze, dei nuovi modi di guardare alla mobilità e delle nuove propensioni al consumo”. Ad oggi sono 400 le aziende che hanno scelto CosmoBike Show come punto d’incontro dell’intero comparto e come occasione unica in Italia per il lancio delle novità 2016. E saranno proprio le novità il cuore pulsante del CosmoBike Tech Award, Premio dedicato a tutte le aziende che si sono distinte per innovazione, design e ricerca tecnologica. La Giuria del Premio composta da giornalisti di stampa di settore ed opinion leader, in linea con le tendenze e gli orientamenti del mercato, ha individuato nove categorie che determineranno la scelta dei prodotti più interessanti ed innovativi della prossima stagione: dal prodotto green dell’anno al miglior prodotto bike friendly, fino al miglior prodotto dedicato alle donne a quello dedicato ai bambini!

L’attenzione all’ambiente e alla sostenibilità di un nuovo concetto di mobilità ha determinato la messa in campo di importanti collaborazioni tra CosmoBike e diversi eccellenti partner. In questo ambito è maturata la sinergia che ha portato alla realizzazione dell’Italian Green Road Award: il premio che valorizza tutti quei luoghi del nostro bel Paese visitabili solo o prevalentemente sue due ruote a pedali. Le vie verdi e i circuiti turistici ciclopedonali cominciano ad essere sempre più numerosi ma ancora poco conosciuti. “L’Italian Green Road Award nasce dall’esigenza di valorizzare tutte le forme di turismo sostenibile e i percorsi ciclopedonali italiani per renderli noti al grande pubblico. Solo così potranno essere patrimonio di tutti”! Così Ludovica Casellati Direttore responsabile di Viagginbici.com, il Magazine del turismo sostenibile, annuncia la prima edizione del Premio.

Oggi più che mai la passione per la bici – sia per quella da strada/corsa che per la Mountain bike – si coniuga perfettamente con una forma di turismo sostenibile, dinamico e salutare, a contatto con la natura e con l’ambiente. In quest’ottica nasce CosmoBike Tourism, realizzato in collaborazione con DEA, il collaterale espositivo dedicato allo meraviglioso mondo del turismo in bici: Enti del turismo, alberghi, agriturismi, Consorzi di promozione del territorio, Bike Park, italiani e stranieri che lavorano con grande impegno nel valorizzare le opportunità di vacanza in bici, presenteranno al grande pubblico tutte le tipicità uniche e le eccellenze rappresentate dai territori di provenienza, oltre che i servizi specifici dedicati a chi quando pensa alla vacanza si vede in sella ad una bici.

“Il mondo della bici – spiega Paolo Coin, Project Manager di CosmoBike Show – si compone di migliaia di operatori che offrono prodotti e servizi innovativi che hanno bisogno di uno spazio importante come quello della Fiera per farsi conoscere e rappresentare il grande potenziale del settore. Presentare il mondo della bici è anche l’occasione per far comprendere a chi amministra e progetta la città quale può essere l’impatto rivoluzionario della ciclabilità e la new economy che ne potrà derivare.” CosmoBike ha pensato alla necessità di promuovere una cultura e un confronto anche politico, realizzando a quattro mani con BikeItalia.it, CosmoBike Mobility, il momento espositivo dedicato agli alla ciclabilità urbana, un’occasione di confronto con le best practice a livello mondiale sulla progettazione, realizzazione e comunicazione di un nuovo concetto di città e di mobilità urbana.

CosmoBike non poteva che ispirarsi al Paese a misura di ciclista e con la bici a misura del Paese per eccellenza: l’Olanda diventa così il Paese ospite della grande kermesse veronese. L’uso della bicicletta nei Paesi Bassi ha assunto dignità di scelta culturale in quanto mezzo eco-sostenibile. L’Olanda è l’unico Paese in cui ci sono più due ruote che abitanti: 18 milioni le biciclette in circolazione per 16,6 milioni di persone, che hanno a disposizione un totale di 32.000 chilometri di piste ciclabili, all’avanguardia per sicurezza e infrastrutture, assieme a percorsi turistici unici e alla portata di tutti. Indubbiamente un modello da inseguire.

CosmoBike è per gli appassionati di bici il momento per testare i modelli novità 2016 sui percorsi costruiti all’interno del quartiere fieristico: bici elettriche di ultima generazione, bici da corsa sempre più leggere, mountain bikes sempre più performanti. Ci sarà spazio anche per le fat bike e CosmoBike Show insieme a BiciLive.it, cavalcano il mercato e danno un contributo per far conoscere questa nuova categoria di mountain bike. Sarà infatti allestita un “anello grasso” dedicato proprio alle fat bike, realizzato con differenti tipi di terreno (sabbia, rocce, ostacoli che simuleranno “tronchi e radici”) dove i visitatori potranno mettersi alla prova e gareggiare per il “King of the Fat Ring!”, la gara ad inseguimento su fat bike.

Si terrà anche la prima edizione della CosmoBike Criterium. Il pubblico potrà assistere ad una competizione di bici su strada durante la manifestazione, un momento non solo di show, ma anche di “adrenalina” e di passione per la sfida.

I veri bike-addicted avranno invece un’intera giornata a disposizione, quella dell’11 settembre, con il CosmoBike DEMO DAY, per cavalcare i modelli 2016 e mettersi alla prova sui meravigliosi percorsi nella splendida cornice delle Torricelle, le colline di Verona! Il CosmoBike Demo Day sarà l’anteprima nazionale di tutte le novità del settore, l’appuntamento italiano per toccare con mano tutto il meglio che le aziende italiane ed estere offriranno al mercato nella prossima stagione.

Veronafiere darà al settore ciclo una manifestazione di rilievo internazionale, un punto di riferimento per buyers e dealers esteri, una vetrina mondiale per il Made in Italy. Per un comparto produttivo come quello italiano fatto di molti marchi, la fiera diventa lo strumento ideale per rappresentare la ricchezza e il vero potenziale del settore. CosmoBike Show diventa, fin dalla prima edizione, il punto di riferimento per buyers e dealers esteri, ospitando delegazioni di operatori altamente qualificati con cui gli espositori potranno entrare in contatto, richiedendo incontri B2B per ampliare il proprio portafoglio clienti e la propria visibilità sui mercati internazionali.

Veronafiere vi dà appuntamento dall’11 al 14 settembre con CosmoBike Show. “Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo”. Per diventare subito grandi!

www.cosmobikeshow.com