Coppa Lazio Enduro – #1: Pietro Chinucci in apertura a Vallerotonda

Comunicato stampa

 

Domenica 12 aprile si è svolta la prima prova della Coppa Lazio Enduro, nella cornice montana di Vallerotonda, paesino poco distante da Cassino.

La collaborazione e la sinergia tra Organizzatori e Comitato Lazio FCI, ha portato ad uno splendido risultato, vedendo la partecipazione di più di 200 iscritti, molti dei quali alla loro prima esperienza.

Possiamo certamente dire che è stata scritta una pagina memorabile dell’enduro Laziale, abbracciando il Sud e proponendo nuovi stimoli per il futuro della disciplina.

Con una ottima preparazione dei percorsi delle Prove Speciali, con trasferimenti non troppo lunghi ma con dislivelli di rispetto, nessun incidente, meteo ottimo e buona affluenza di pubblico, la gara è partita al mattino in perfetto orario sul programma.

Le donne hanno aperto la giornata con un anticipo di 20 minuti sugli atleti del ranking, che partivano nel primo gruppo di merito. Ospite illustre e d’eccezione Andrea Bruno, più volte Campione Italiano Enduro, che seguiva per primo le donne, senza mai riprenderle. Andrea ha gradito l’ospitalità e i percorsi, dando un feedback più che positivo.

Il Comitato Regionale Lazio è di fatto entrato di prepotenza in questo settore, sentendosi di investire per programmare il futuro.

Aver fuso due circuiti già esistenti ha apportato, ed apporterà agli stessi, maggior numero di partecipanti e soddisfazione per gli organizzatori, nonché il  primato per il Comitato Regionale, di anticipare i tempi e farsi trovare pronto a cogliere nuove occasioni di sport da offrire agli appassionati.

Il lavoro svolto dal settore fuoristrada attraverso incontri con gli addetti ai lavori (organizzatori, giudici) è stato alla base di questo magnifico successo.

La presenza sul campo di gara del Delegato Tecnico, ha certamente sancito la piena disponibilità del Comitato Regionale, ad affiancare e investire con chiunque voglia promuovere questo settore ciclistico in grande espansione.

Sicuramente domenica scorsa si è vissuta una grande giornata di enduro e di sport. Gli organizzatori sono stati all’altezza e ben oltre, sia per ospitalità, sia per professionalità e puntualità. Hanno saputo tener testa alle problematiche e sono sempre stati presenti sul campo gara in maniera puntigliosa, puntuale e con il personale all’altezza del compito assegnato.

Un grande plauso quindi alla A.S.D. Tuttociclo ed i suoi ragazzi che saranno presto protagonisti di un’altra gara del calendario COPPA LAZIO a Cervaro, con la quale si chiuderà il circuito.

Le classifiche, come da regolamento, tengono conto dei soli atleti facenti parte del Comitato Regionale FCI Lazio e iscritti alla gara attraverso il Fattore K.

Scorrendole, si trovano nomi noti ma tanti sono i nuovi talenti che si affacceranno, con il proseguire del circuito, ai gradini alti del podio e della classifica.

Sarà certamente una Coppa Lazio che riserverà tante sorprese, quindi non resta altro che partecipare a tutte le gare e crescere attraverso l’esperienza che si maturerà.

assoluta

donne

ELMT

JMT

M3

M4

Le classifiche complete qui.

Prossima tappa il 17 Maggio a Tivoli.

www.federciclismolazio.it