Coppa del Mondo Endurance ACSI: gli ultimi dettagli

Comunicato Stampa

Ultimi dettagli, piccole conferme, cura del particolare. Poi tutto sarà davvero pronto per viere il fantastico appuntamento con la 24 Ore di Barbarano Vicentino (VI). Che significa biker, da tutta Italia e non solo, ed  anche divertimento, ospitalità, bellezze del territorio, fatica, feste, musica e molto altro ancora!

La conferma arriva da Matteo Melis, uno dei tanti amici dell’Adventure&Bike Team e di Barbarano Vicentino. Che in questo 2015, sesta edizione, tornerà per una nuova prova da solitario, come già fatto nel 2012.

“L’avevo già fatta, nel 2012. Fu molto dura, per via del caldo. Ci furono parecchi ritiri. Ma non mi preoccupo, comunque andrà, sarà stata l’occasione per tornare in questi splendidi posti ed incontrare nuovamente molti biker che conobbi allora.

Parla Matteo, classe 1986, da sempre in sella ad una mountain bike. Vive a Gonnasfanadiga, nella provincia di Medio Campidano, alle pendici del monte Linas, non distante da Villa Cidro. Zone che hanno consacrato alcuni dei ciclisti sardi di decenni fa. Gareggia con la divisa della S.C. Cagliari.

“Parto insieme ad un ragazzo della mia squadra, che mi assisterà durante la prova. Come la sto preparando? Diciamo che non è sempre possibile allenarsi 10/12 ore al giorno, e poi essere così allenati a volte non conta. Ho visto che la crisi arriva a tutti, e la supera chi ha più esperienza, chi riesce a gestirla. E non sono le gambe, ma la testa. E’ lei che comanda” conferma Matteo, che aggiunge “il percorso è bello, molto bello, ed i compagni di avventura sono tutti speciali. Il risultato dipende da tanti fattori, ma in primis dalla testa, da come noi viviamo la gara. Ecco perché a mio parere bisogna arrivare riposati, con una buona alimentazione, e molto tranquilli. LE gambe servono solo per le prime ore, poi è tutta gestione fatta con la testa!”

Matteo Melis della S.C Cagliari è già iscritto. E tu cosa aspetti?

A proposito di iscrizioni, i primi 450 della 24 Ore ed i primi 350 della 6 Ore si godono un premio di partecipazione davvero straordinario, il cui valore complessivo supera di gran lunga quello dell’iscrizione stessa!!

Infatti, il premio per la 24H della Serenissima, grazie alla partnership con Sportler, Melegatti, Pasta Sgambaro, Fonti Lissa, ed altri importanti Aziende che sostengono la nostra manifestazione, sarà composto da un sacco a pelo CAMP (dal valore commerciale oltre 50 euro!), un parafango flex MTB Sportler, poi prodotti Pasta Sgambaro, Acqua Fonti Lissa, ed ancora integratore Lissa, barretta integratori ed un braccialetto che consentirà l’accesso al pastaparty, non stop da venerdì 3 a domenica 5 luglio!

Per la 6H dei Canonici, gara valevole per il circuito ENDURANCE TOUR e per il Triveneto ENDURANCE MTB, ecco che l’organizzazione sempre grazie alla vicinanza concreta degli amici sponsor, ha stabilito un premio di partecipazione altrettanto significativo, con una sacca doccia – solar camp shower, sottosella Sportler-Deuter, poi ancora i prodotti di Pasta Sgambaro, Acqua Fonti Lissa, e l’integratore EthicSport, la barretta integratori ed ovviamente il braccialetto che consentirà l’accesso al pastaparty per rifocillarsi dopo la prestazione. A questi, va aggiunta anche Athena, che fornisce gli splendidi zainetti Ogio.

Ricordiamo anche che la 24Ore della Serenissima di Barbarano Vicentino è prova unica di Coppa del Mondo Acsi!!

E’ la sesta edizione. E sarà una grande festa di tre giorni…e manchi solo tu! Ti aspettiamo!

Contattaci subito!

Info:

beatrice@adventure-bike.com

adventurebiketeam@gmail.com

www.adventure-bike.com