Challenge Torpado, a Sasso la passerella per i vincitori

Comunicato stampa

Sala del centro congressi Ca’Vecchia super affollata per la cerimonia conclusiva della terza edizione del Challenge Torpado. Premi in quantità industriale per atleti e società. 

vincitori-challenge-torpado

Tre regioni protagoniste – Emilia Romagna, Veneto e Lombardia – per un totale di sette prove racchiuse in un raggio ristretto, il clima di familiarità che si è respirato in ogni tappa e l’attenzione verso il mondo amatoriale sono i fattori che più di tutti hanno fatto innamorare i rider del Challenge Torpado. Abbonati, partner e organizzatori del circuito ne hanno celebrato l’atto conclusivo questa domenica 13 novembre a Sasso Marconi (BO), presso il centro congressi Ca’Vecchia, per il secondo anno di fila sede delle premiazioni finali.

Oltre duecento i premiati chiamati uno ad uno dallo speaker Alfio Montagnoli a sfilare sul palco. Dopo i migliori di categoria, è toccato finisher, super all finisher e società, che si sono spartiti i premi messi in palio da partner d’eccezione: Biciscout.it, Sixs, Resolvbike, Vee Tires Co., e Ultimate Italia, ma anche prosciutti e altri prodotti alimentari. Seguendo le orme di quella che ormai è una piacevole tradizione, anche nel 2016 il Challenge ha dimostrato orgogliosamente la particolare attenzione per il movimento femminile, con i premi ad hoc firmati Pinko ed il completo da leader di color rosa – invece che l’azzurro destinato agli uomini -, che si sono aggiunti agli omaggi speciali distribuiti al termine della Montagnana Gold MTB Race.

Il pomeriggio di festa è diventato anche occasione per passare in rassegna le immagini più belle della stagione appena trascorsa, e dare uno sguardo all’anno che verrà. “Non mi posso sbilanciare troppo sul 2017”, le parole di Massimo Cipriani, patron del Challenge. “Le novità saranno però importanti, con nuove idee da mettere in campo”. Per il momento è stato solo ufficializzato un progetto che coinvolge direttamente il comitato organizzatore del Challenge, e riunisce sotto un’unica ala le maggiori prove emiliano romagnole, sia per quanto riguarda il cross country che le lunghe distanze. Le carte verranno scoperte a breve, e per essere i primi a conoscerle seguite la pagina Facebook Il Challenge e il sito www.challengetorpado.it

Di seguito invece i vincitori finali del circuito:

Elmt: Daniele Malusardi (Green Devils Team)

Master 1: Daniele Fabbri (Noxon Racing Team)

Master 2: Alessandro Venturelli (Cicli Center)

Master 3: Claudio Segata (Team Todesco)

Master 4: Fausto Gualdi (Nuova Corti Racing Team)

Master 5: Andrea Botti (Vernia Bike)

Master 6: Leonardo Arici (Racing Rosola Bike)

Master 7+: Danilo Cimiotti (Cicli Morbiato Padova)

Master Woman: Miria Visani (Osteria Bike)

Donne Junior: Martina Mattioli (Green Devils Team)

Junior: Thomas Bergamini (Bike & Fun)

DE: Fosca Vezzulli (Noxon Racing Team)

Team: New Motor Bike