Campionati Italiani DH: Gianluca Vernassa il più veloce nelle qualifiche di Sestola

Comunicato stampa

A Sestola (MO), location storica dello scenario Downhill nazionale, ha preso il via oggi il Campionato Italiano DH 2015, su un tracciato interamente nuovo, fatta eccezione per la parte conclusiva, che ha impegnato molto gli atleti in gara per la sua tecnicità. Pendenze proibitive, curve tortuose e tratti veloci su un terreno estremamente polveroso hanno dato del filo da torcere a molti atleti che sono stati rallentati da errori e cadute.

Non commette errori invece Gianluca Vernassa (AB Devinci Italy) che ottiene il miglior tempo assoluto di oggi. Dietro di lui Simone Medici (Pedroni Cycles Racing), Carlo Caire (AB Devinci Italy), Davide Palazzari (Le Marmotte Loreto) e Mario Milani (Ancillotti Doganaccia). Questi 5 atleti occupano le medesime posizioni sia nella classifica assoluta che in quella della categoria Under23.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_CampionatiItaliani_Sestola_002

Primo della categoria Elite è Francesco Petrucci (Team Cingolani) che chiude con un ottimo tempo nonostante una foratura nell’ultima parte del tracciato. Loris Revelli (AB Devinci Italy) stacca il miglior tempo della categoria Junior. Andrea Bianciotto (Korax Lapierre Dirty) è il migliore degli Allievi mentre Kevin Bettinzoli (Scout NukeProof) segna il tempo più basso della categoria Esordienti.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_CampionatiItaliani_Sestola_005

Alia Marcellini (GB Rifar Racing) dimostra di essere sempre la donna da battere, nonostante i distacchi con le inseguitrici Veronika Widmann (ABC Egna Neumarkt) ed Eleonora Farina (Mangusta Bike) si siano ridotti drasticamente, con poco più di un secondo che comprende le prime 3 posizioni. Alessia Missiaggia (Jumo DH Team) è l’Esordiente Donna più veloce mentre il miglior tempo delle Amatori Donne è di Sara Mologni (Scout NukeProof).

Fabrizio Dragoni (Alessi Racing Team) continua a dimostrarsi imbattibile tra gli Amatori. Sua la prima posizione oggi nell’assoluta e nella categoria Master 1. Vairoletti Daniele (ASD Promosport) invece stacca il tempo più basso tra gli Elite Master. Nella categoria Master 2 il più veloce è Simone Fabbri (Tartana Bike), mentre tra i Master 3 è Paolo Alleva (Scout NukeProof) a confermarsi il più veloce. Danilo Piergiovanni (Bike Center Cimone) domina la manche di qualificazione dei Master 4 sul tracciato di casa. L’inossidabile Gian Paolo Mazzoni (Scout NukeProof) è imprendibile nei Master 5, mentre tra i Master 6 il più veloce è Tommaso Lumini (Team Giletti).

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_CampionatiItaliani_Sestola_004

Classifica Assolute Qualifiche – Campionato Italiano DH 2015 – Sestola

Classifica Categorie Qualifiche – Campionato Italiano DH 2015 – Sestola

Nella giornata di domani le finali daranno spettacolo qui a Sestola, con il traguardo nella piazza principale del paese, che vedrà arrivare atleti agguerriti per la conquista delle maglie tricolore. La pista è breve e i distacchi molto bassi, per cui la scelta di ogni traiettoria nella parte alta, estremamente tecnica, risulta determinante.