Bianchi: vittoria mozzafiato per Longo nell’AlpenTour

Comunicato stampa

RYvrEx9f-sY5oTGLo_ksUmhxbd30ZW2v4PAY-REpDfI

Tony Longo del team Bianchi i.idro DRAIN ha centrato una vittoria mozzafiato nell’Alpentour Trophy, gara a tappe di quattro giorni disputata a Schladming (Austria) da giovedì 11 a domenica 14 giugno. L’atleta trentino equipaggiato con Methanol 27 SL ha scavalcato in testa alla classifica Alban Lakata grazie al secondo posto nella cronoscalata finale, a un solo secondo da Damiano Ferraro.

Longo ha coperto i 14 km della gara contro il tempo in 52’52″09, 25 secondi meglio di Lakata, chiudendo la corsa con il tempo assoluto di 9 ore 14 minuti e 41 secondi, un secondo meglio del corridore austriaco. Roel Paulissen ha completato il podio (a 1’35”), quarto Samuele Porro a 7’08”. “Ero consapevole delle mie possibilità in questa tappa conclusiva e mi sentivo molto meglio rispetto al giorno prima. Sono felicissimo di aver colto il primo successo della stagione in una gara internazionale così importante” ha commentato Longo.

Caduto durante la prima tappa, Leonardo Paez non ha invece preso parte alla cronoscalata per ragioni precauzionali.

DOPPIETTA DI TEOCCHI E ROSSI IN PIEMONTE
La Under 23 Chiara Teocchi e lo junior Giorgio Rossi hanno firmato la doppietta del team Bianchi i.idro DRAIN in un piovoso e fangoso decimo round della XC Piemonte a Calosso (Asti), aggiudicandosi rispettivamente la gara assoluta Donne e quella Junior. Il giovanissimo Marco Gozzi si è invece classificato settimo nella Coppa Italia Giovanile a Brentonico (Trento).

(Photo credit: Michele Mondini)