Assietta Legend: c’è una leggenda da scoprire

Comunicato Stampa

2

Il prossimo 5 luglio l’Assietta Legend celebra la sua seconda edizione a Sestriere, ma come ben sanno gli amanti dell’off road che hanno percorso i tracciati più belli d’Italia la competizione non è una novità.  La sua storia riporta la memoria al 1988, i primi anni ruggenti della mountain  bike, anzi rampichino come si chiamava all’epoca, quando la gara nasceva come Tour dell’Assietta. Dunque, radici storiche che sanno di mountain bike pionieristica, affascinante e durissima, come era alle sue origini.

Per riassaporare quei momenti abbiamo chiesto di condividere i ricordi ed emozioni a  Giampy mtb cab, bikers che ha partecipato assiduamente al Tour dell’Assietta e alle Mountain Classic che si sono succedute negli anni, le stesse che hanno dato vita all’Assietta Legend.

Giampy ci racconta una passione lunga 22 edizioni consecutive. Stiamo parlando con un fedelissimo, veterano di entrambe le competizioni che hanno fatto la storia delle ruote grasse nel nord ovest d’Italia: “beh certamente quello dell’Assietta Legend e un percorso emozionante sia per i panorami che offre e per la fatica nel gareggiare in una marathon d’alta montagna, unica nel suo genere. E’ il percorso storico del Tour dell’Assietta che è stato riproposto nel migliore dei modi; un percorso unico che ancora oggi è in grado di trasmettere tante emozioni ai bikers”.

Giampy, qual’è la parte del percorso più suggestiva, quella che rimane impressa nei ricordi: “tra tutte, la cosa più emozionante e il passaggio su Cima Ciantiplagna, un luogo mitico, lassù in cima al mondo a 2750 mt. di altezza, sulla cima spesso avvolta nelle nebbie che ha un fascino unico.”Quando hai partecipato alla gara per la prima volta: “il primo anno è stato il 1994, ed è stata la mia prima granfondo. L’ho fatta con una Stumpjamper rigida, e ricordo che è stata più dura la discesa… poi nel 1998 la versione al contrario con la partenza a Pragelato e l’arrivo a Sestriere: ricordo una salita durissima, ma è sempre un emozione esserci!”.

Grazie Giampy, ti aspettiamo a Sestriere il 5 luglio 2015 per la tua 23° edizione.

NOVITA’

Cerchiamo i campioni di domani!

Sabato 4 luglio dalle ore 16,00 la Baby Cup per i ragazzi dai 7 ai 12 anni.

L’Assietta Legend vi aspetta al Palazzetto dello Sport di Sestriere per la punzonatura e ritiro del pacco gara nel pomeriggio di sabato 4 luglio e domenica 5 luglio di prima mattina.

La competizione Marathon Legend sul percorso di 85 km prenderà il via alle ore 9,00 di domenica 5 luglio, mentre la prova Assietta Bike sul percorso di 58 km prenderà il via alle ore 10,30.

L’arrivo è previsto dopo le ore 12,30 a Sestriere in Viale Azzurri d’Italia.

Le iscrizioni ordine sono possibili solo online su www.assiettalegend.it sino al 28 giungo e poi sino al 2 luglio con maggiorazione.

Vieni a scoprire la leggenda, ti aspettiamo a Sestriere!

Tutte le info su www.assiettalegend.it