Aprica & Valtellina Bike Snow Events, un successo che guarda già al futuro!

Comunicato stampa

Le piste da sci del comprensorio Aprica & Corteno hanno accolto nel week end la prima edizione dell’Aprica & Valtellina Bike Snow Contest. Dall’esclusivo Expo sulla neve all’imperdibile bike test, una serie di eventi dedicati a 360º al mondo della due ruote che hanno trovato subito il consenso di espositori e pubblico. Ora Aprica si candida già al bis, pensando anche alla versione estiva!

1 copia

Non poteva avere esordio migliore l’Aprica & Valtellina Bike Snow Evets che ha acceso ed entusiasmato il week end sulla neve di centinaia di appassionati e di curiosi spettatori attratti dalla divertente iniziativa che ha preso vita sulle piste da sci del comprensorio di Aprica e Corteno Skipass.

A dare il via all’evento ci ha pensato l’inedito Expo dedicato al mondo della due ruote che ha preso vita direttamente sulle piste da sci degli impianti della Baradello Skiarea e dove gli sciatori, incuriositi, hanno potuto approfittare di una sosta per visitare gli stand espositivi e scoprire le accattivanti evoluzioni delle mountain bike pensate per chi vuole vivere la passione per la neve anche pedalando. Una vetrina esclusiva dedicata al mondo della bici e della componentistica dove a salire sul trono delle più acclamate sono state sicuramente le Fat-Bike in tutte le loro più stravaganti ed innovative configurazioni con un ampio spazio dedicato alle versioni a pedalata assistita, il compromesso ideale per vivere il vero divertimento sulla neve.

Dobbiamo ovviamente ringraziare tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di questo nuovo evento in Aprica – hanno commentato gli organizzatori – grazie alle amministrazioni del Comune di Aprica e Corteno, del Consorzio Tristico Valtellina Terziere Superiore, il BIM della Provincia di Sondrio, ad Aprica e Corteno Skipass, Baradello Skiarea e Palabione Skiarea per il prezioso appoggio e per le disponibilità.” A fianco dell’esclusivo Expo ci ha poi pensato l’esclusivo Bike Test a divertire ed incuriosire i presenti che hanno potuto toccare con mano e provare le bici esposte su di un tracciato innevato appositamente allestito per l’evento, a fianco delle piste, in completa sicurezza, caratterizzato da un anello ricco di passaggi tecnici che hanno messo in risalto tutte le caratteristiche delle bici pensate proprio per quelle condizioni.

Entusiasmante quanto suggestiva è stata invece la discesa in bici organizzata a fine giornata, poco dopo la chiusura delle piste da sci, quando i maestri della Scuola Italiana Sci & Snowboard Aprica hanno aperto ed accompagnato il gruppo di bikers che hanno voluto vivere un esperienza unica in sella alla due ruote. Grazie agli impianti della Skiarea Palabione il folto gruppo di appassionati ha potuto risalire ai 1700 mt del Rifugio Pasò da dove si sono poi lanciati in una divertente discesa conclusasi presso il Bar Ombrello Baradello, presso l’area Expo, dove è iniziato l’Après-Ski Baradello. Una grande festa iniziata a bordo pista poi conclusasi con la presentazione ufficiale del Circuito Bresciacup 2016, il circuito bresciano della mountain bike, che con Aprica e Corteno Skipass e Baradello 2000 vedrà proseguire anche per la stagione 2016 la collaborazione rivolta ad una promozione sportiva e territoriale.

L’Aprica & Valtellina Bike Snow Events si è quindi concluso solo nella mattinata di domenica quando dalla sede della Scuola Italiana Sci & Snowboard di Aprica si sono dati appuntamento decine di appassionati che sono stati guidati lungo i sentieri innevati del comprensorio di Aprica e Corteno per una escursione in sella alle Fat-Bike alla scoperta degli scorci paesaggistici più suggestivi che le valli dell’Aprica sono in grado di offrire a chi ama la montagna e lo sport a 360º.

Un grazie particolare ai singoli espositori che hanno creduto nel progetto e in così poco tempo sono riusciti ad essere presenti – concludono gli organizzatori – grazie ad Axevo Bike & Components, ad AVS Cycling di Angelo Viscardi, a Mondo Energia di Morbegno, ad Innata e-Bike, a Fantic Bikes, a Mountain Experience, Aprica Adventure Fat Bike ed a Cicli Franzinelli di Cedegolo. Alla Scuola Italiana di Sci & Snowboard di Aprica, ad Alessandro Negri ed all’associazione Obiettivo Avventura, ad Andrea Negri e Chicco Natali dell’Associazione Stralunata di Aprica e grazie alle Distillerie Schenatti per il prezioso supporto. Il risultato ottenuto è frutto del lavoro di tutti e l’entusiasmo ci porta già a pensare al futuro. Non solo a progettare la seconda edizione dell’evento sulla neve bensì a prendere in considerazione anche una versione estiva in cui la montagna, i sentieri, lo sport ed il ciclismo saranno sempre i veri protagonisti.”

Info su: www.apricaonline.com

Seguici su Facebook sulla nostra pagina ufficiale Aprica & Valtellina Bike Snow Events