A Paez e Gammella la Sila Epic 2016

Comunicato stampa

Domenica 21 Agosto, in una delle location più suggestive e splendide del Sud Italia,  l’altopiano della Sila, è andata in scena la prima edizione del Sila Epic, evento che ha visto la partecipazione di atleti Agonisti e Cicloamatori di caratura nazionale ed internazionale.

La gara di federazione ha visto la partecipazione di numerosi team sportivi provenienti da tutta Italia, primo fra tutti Olympia-Polimedical che ha portato in griglia il suo atleta di punta Leonardo Paez, già vincitore della Dolomiti Superbike 2016 e dominatore assoluto della Hero Sudtirol Dolomites 2016 davanti a 4016 bikers.

IMG_3943

Ai nastri di partenza si sono presentati 501 atleti che hanno affrontato tre splendidi percorsi. Il primo “Epic” di 100 Km e 2900 metri di dislivello, il secondo “Marathon” di 70 km e 1900 metri di dislivello, l’ultimo “Escursionistico”, aperto ai Cicloturisti, di 30 km e 900 metri di dislivello.

Il vincitore del percorso Epic, di ben 100km – 2900M D+ è il porta bandiera del Team Olympia-Polimedical, Hector Leonardo Paez alla sua quindicesima vittoria di stagione con un tempo di 4.23,32h, seguito dall’atleta della Asd Baaria, Giuseppe Di Salvo 4.29,51h.

IMG_3954

In terza posizione il tenace atleta della Cicloo Bike Team Pasquale Sirica, il quale ha sfogato la sua grinta ottenendo un tempo di 04.33,24h.

14051838_931580040320798_551559943972051100_n

Bene anche il team Lombardo con la quarta posizione di Mirko Farnisi 4.40,01h

Chiude quinto l’atleta della A.S.D. Ciclo Record Ioppolo Marco 4.45,50h

Fra gli amatori si presenta primo sul traguardo Pellegrino Giuseppe della A.S.D Mongibello Team seguito a ruota dal fortissimo Giovane Silvio, Vigili del Fuoco Viterbo. Chiude il podio amatori l’atleta di punta della A.S.D Paola Team Bike Italo Carnevale

Il podio assoluto femminile, del percorso Epic, è stato occupato nella posizione più alta dalla fortissima e tenacissima Nunzia Gammella, Bici Shop Racing Team, con un tempo di 06.02,59h, il secondo gradino è stato conquistato da Elizabeth Simpson, ASD Mongibello MTB Team, 06.14,18h mentre, in terza posizione Patrizia Tropiano, NRG Bike, 6.43,57h. Chiudono la classifica donne Lazzari Maria Rosaria, Bici Shop Racing Team con un tempo di 8.08.53h e Lenti Camilla, Cicloamatori AVIS Bisceglie con 9.04.28h

14095964_1053408274736736_5946964619103634204_n

Nel percorso Marathon di 70Km – 1900M D+ si sono imposti gli atleti: Piacentini Giovanni del team Piesse Cycling Team, con un tempo di 03.11,29h, in seconda posizione Rita Rocco del team Loco Bikers, 03.20,39h a seguire Lo Manto Gianluca, Team MTB Club SR asd.

Il podio assoluto femminile, marathon, va a Ionela Molinaro, ASD Paola Bike Team, a seguire Rella Paola 04.52,28h ASD Magna Rota, terza Foti Giovanna 06.11,25h.

Classifica completa

Con il successo di questa edizione il Sila Epic si candida ad essere l’evento in Mountain Bike per eccellenza in Calabria e nel Sud Italia.

Qualche numero:

  • oltre 500 partecipanti ai nastri di partenza
  • Circa 3000 spettatori
  • 120 km di percorsi
  • 110 premi consegnati ad atleti ed istituzioni
  • 10 stand espositivi e di assistenza
  • 3 percorsi interamente immersi nel Parco Nazionale della Sila pieni di single track e panorami mozzafiato dell’altipiano
  • 2 team di fotografi, stampa specializzata ed emittenti TV
  • 3 canali di distribuzione live dell’evento quali mtbonline, facebook, instagram