Master MTB Cicli Pozzi – #6: cento partenti a Brunate!

Comunicato stampa

27327538175_f42432af92_h

La pioggia non ha spaventato nessuno!
Circa un centinaio i biker che si sono presentati al via,  domenica 29 maggio, alla quinta prova dell’importante circuito off road del calendario Acsi di Como del Master Cicli Pozzi con il calendario che proponeva il cross country a ricordo di Fiorella Noseda.
Belle anche le emozioni vissute durante la premiazione alla presenza di tutti i familiari dell’amica Fiorella, con il giovane brianzolo Luca Del Pero, che ha ritirato anche un premio particolare avendo ottenuto il miglior tempo sui tre giri del tracciato.
Sono state ben trentuno le società rappresentate alla gara allestita dall’Associazione “Appuntamenti Musicali” in collaborazione con la società ciclistica 2×2 Brenna con il forte e concreto contributo del gruppo “Amici di Fiorella”, della Protezione Civile, del gruppo “Civiglio in Piazza”, dell’Associazione Carabinieri in Congedo di Como, dei Carabinieri e della Polizia Locale di Brunate. La staffetta verrà effettuata dal “Moto Club Valbrona.

Causa la pioggia, il comitato organizzatore, ha voluto inserire una variazione per quanto concerne la partenza. Partenza sì da Brunate, ma ad andatura turistica.
<< Il fatto che il fondo era un po’ pericoloso e quindi, per la sicurezza dei biker, in pieno d’accordo con tuttti, abbiamo allestito questo cambiamento, che non ha infastidito nessun concorrente>>.
Queste le parole che arrivano dal comitato organizzatore. Il via, quindi, sul territorio di Civiglio dove la gara dovrà ripetere più volte un anello disegnato all’interno di un’ampia vallata delimitata dalle montagne brunatesi e comasche.
Ogni giro comprendeva  una lunga salita fiancheggiante la vallata di Baragia la quale mediante una strada sterrata di mezzacosta porterà gli atleti in località Cascina Monte (Cassina Mùnt), per poi discendere, in un taboga velocissimo, lungo la dorsale del lato opposto.  Arrivati a fondo valle il percorso si snoda dentro i Piani di Baragia, attraversando la frazione di Scivej e passando innanzi alla casa dove tuttora abitano i genitori di Fiorella Noseda. Dalla casa di Fiorella ci si riporterà al punto dove eravamo partiti. Tre giri per le categorie maggiori; uno per i Primavera; due per le altre categorie.

Miglior tempo sui tre giri effettuato da Luca Del Pero (Pavan) che ha completato il percorso in 54’52”. Secondo il meronese Francesco Colombo (55’01”) e terzo il moltenese  Giovanni Casiraghi (55’53”).

Nella speciale classifica di società, infine, successo del Team Spreafico Veloplus, davanti all’Xbike di Merone, il sodalizio bergamasco dell’Mtb Suisio, il 2×2 Brenna, e quinto, il Rampi Club Brianza di Monguzzo.

Ordini d’arrivo: Debuttanti:  1. Alessandro Colombo (XBike); 2. Davide Marelli (2×2 Brenna); 3. Fabio Ghisleni (Suisio)
Primavera: 1. Alessandro Conca (Pavan), 2. Davide Catanese (Team Spreafico);  3. Giacomo Fossati (Pavan)
Donne: 1. Norma Fumagalli (Team Spreafico Veloplus); 2. Clara Perletti (Cicli Battistella)
Junior: 1. Luca Del Pero (Pavan); 2. Lorenzo De Carlo (Sc Marianese), Manuele Onofri (Triangolo Lariano).
Senior 1: 1. Andrea Melesi (Team Spreafico Veloplus); 2. Roberto Barbera (Gruppo Morbegno); 3. Luca Azzi (XBike)
Senior 2: 1. Francesco Colombo (XBike); 2. Giovanni Ripamonti (XBike ); 3. Roberto Viganò (Rampi Brianza)
Veterani 1: 1. Andrea Artusi (Team Spreafico); 2. Stefano Dezio (Mtb Suisio),  3. Massimo Maffeis (Team Spreafico)
Veterani 2: 1. Giovanni Casiraghi (Team Spreafico); 2. Sergio Cornago (Cama Group); 3. Ivan Ripamonti (2×2 Brenna)
Gentlemen 1: 1. Giovanni Bartesaghi (Team Spreafico); 2. Paolo Nespoli (XBike); 3. Roberto Manzoni (XBike)
Gentlemen 2: 1. Enzo Moiana (Biciclub 2000); 2. Franco Valerio (The Lakers); 3. Fabrizio Isacchi (Mtb Suisio)
Sg A: 1. Giannino Succu (Team Uslenghi); 2. Angelo Togni (Team Viscardi),  3. Camillo Locatelli (Mtb Suisio)
Sg B: 1. Alessandro Lazzaroni (Suisio); 2. Santo Brumana (Suisio); 3. Santino Pedetti (Ciclo Team Canzo)

Classifiche complete qui.

Tutte le foto dell’evento qui.

Prossima prova il 26 giugno con la Granfondo di Brenna.