Wilier presenta una nuova hardtail da competizione, la USMA SLR. Vi lasciamo al seguente comunicato ufficiale in attesa di poterla provare per confermarvi le nostre impressioni.

USMA SLR è la nuova MTB hardtail da competizione che affianca URTA SLR nelle proposte offroad di alta gamma Wilier Triestina.

Leggera, moderna, semplice, facile da gestire sia come assistenza meccanica che come setting delle sospensioni; USMA SLR è nata per dare una risposta ben precisa ai rider che chiedono a gran voce un prodotto offroad per le gare.

LEGGEREZZA ESTREMA

La leggerezza è una delle due caratteristiche chiave attorno alla quale è stato sviluppato il progetto.

Sappiamo quanta fatica si faccia in salita e quanto i materiali superleggeri aiutino nelle competizioni e, in generale, a risparmiare watt. Il telaio di USMA SLR pesa solamente 850 grammi, una piattaforma decisamente interessante che permetterà di allestire delle super biciclette.

GEOMETRIE PROGRESSIVE

Il carro posteriore, per rendere la bici agile e reattiva è molto corto, solo 425 mm di passo ma con un passaggio ruota che permette comunque l’uso di gomme fino a 60 mm (2.4”).

USMA SLR ha delle geometrie moderne ed evolute, progettate su una forcella da 100 mm di escursione.

ANGOLI

In merito agli angoli abbiamo un tubo sella a 75° che permette al rider di essere in una posizione corretta per essere sempre in spinta. Spostandoci all’anteriore, lo sterzo è di 67,75°.

Questo valore, unito al reach di 430 mm (per la taglia M) e un drop del BB maggiorato permettono a chi guiderà USMA SLR di essere centrato sulla bici, con un baricentro basso.

Una configurazione che in discesa può fare la differenza perchè il rider potrà fare affidamento su una maggiore stabilità e sensazione di sicurezza, condizioni necessarie per fare velocità quando il sentiero pende verso il basso.

CARBONIO HUS-MOD

Il carbonio utilizzato per USMA SLR è lo stesso che si trova nei prodotti top di gamma da strada, il carbonio HUS-MOD, un mix di fibre di altissima qualità a cui vengono aggiunte maglie con fibre multidirezionali ad altissima resistenza. Per tenere sotto controllo lo stress generato dall’uso offroad, il telaio di USMA SLR è stato progettato con particolare attenzione e cura nelle intersezioni tra tubazioni, che sono state rinforzate.

Sempre in merito alle tubazioni, le forme sono particolarmente tondeggianti, soluzione ideale per avere un ottimo rapporto rigidità / peso.

MANUBRIO INTEGRATO MONOSCOCCA

Come per la sorella bi-ammortizzata Urta SLR, USMA può venire equipaggiata con manubrio integrato in carbonio monoscocca. Così facendo si crea un assemblaggio solidale al resto del telaio utilizzando spessori dedicati, aumentando il comfort e migliorando la pulizia estetica del cockpit.

Passaggio cavi: abbiamo due semplici fori sul tubo sterzo che permettono il assaggio della guaina freno, del cambio e del dropper post, integrando i cavi all’interno del telaio.

FLUIDITÀ È VELOCITÀ

C’è un motto che dice “flow is fast” > fluidità è velocità. Questo è quello che proverà il rider in sella ad USMA SLR e se si volesse trovare un unico aggettivo per definire USMA SLR si può dire equilibrata: leggera e reattiva in salita, facile e veloce in discesa.

ALLESTIMENTI E PREZZI

wilier.com

Qui sotto trovate il nostro test della Wilier Urta SLR: