E' il momento di acquistare una nuova bici?
Se pensate di potervi permettere una nuova bici, magari più moderna e funzionale di quella che avete, ormai abbastanza datata, allora non rimandate l’acquisto. Se lo fate potrebbe, infatti, capitarvi di ritrovarvi con seri problemi con il vostro mezzo attuale e avere quindi poi fretta nell’acquistarne uno nuovo, con la conseguente possibilità di sbagliare acquisto nella fretta oppure di non trovare niente di disponibile nei negozi che faccia al caso vostro per tipologia e taglia. Inoltre la vostra bici potrebbe essere ormai così vecchia da non poterne ricavare nulla in un’eventuale vendita.
Cambio che non funziona bene: controllate la puleggia superiore!
Se il vostro cambio continua a darvi problemi nonostante abbiate regolato a dovere la tensione del cavo e i fine corsa, sostituito cavo e guaina, controllato l’usura della catena e, infine, verificato anche l’allineamento del forcellino, non disperate. Il problema, infatti, potrebbe essere nell’usura del cuscinetto della puleggia superiore del cambio stesso. Usura che in alcuni casi può verificarsi anche abbastanza precocemente e che genera quindi un gioco eccessivo che a sua volta va ad influenzare la corretta operazione di cambiata. In questo caso non indugiate a sostituire la puleggia incriminata.

Spostate il peso in curva
In tanti forse dimenticano che il modo più corretto di affrontare una curva è quello di spostare il proprio peso sul pedale esterno alla curva stessa. La manovra porta ad abbassare questo pedale nel suo punto più basso, mentre l’altro (quello interno alla curva) chiaramente va nel suo punto più alto. In questo modo oltre ad avere maggior controllo del mezzo si ha anche la possibilità di distendere la gamba rilassando la muscolatura. Se trovate difficile questa manovra, allora provate ad esercitarvi in pianura, immaginando di evitare una serie di birilli davanti a voi e, quindi, eseguendo una serie di curve a destra e a sinistra.