Hosting Wordpress

Gravaa è un’azienda olandese che ha pensato di realizzare un sistema di regolazione della pressione delle gomme mentre si pedala.

Il sistema consiste in un set di ruote che sfrutta una pompa in miniatura all’interno del mozzo per consentire le variazioni di pressione dei pneumatici durante la corsa. In questo modo è possibile variare la pressione delle gomme in funzione del percorso che si affronta, ovvero aumentare la pressione, ad esempio, per affrontare un fondo più compatto oppure diminuirla per affrontare un tratto molto sconnesso.

Secondo Gravaa in questo modo si dovrebbe risolvere anche il problema delle piccole perdite di pressione, dal momento che il sistema è in grado di aggiungere continuamente più aria per garantire che venga mantenuta la pressione pre-impostata.

Le ruote sfruttano cerchi in carbonio, con mozzi che incorporano una pompa ad alta pressione in miniatura, azionata dalle ruote utilizzando un’unità a frizione integrata che può essere disinnestata quando non è necessaria. Un tubicino va dal mozzo alla valvola della ruota per eseguire le variazioni di pressione.

Il sistema, inoltre, è dotato un controllo elettropneumatico per garantire che la pompa venga attivata solo quando è necessario. Per controllare il sistema, i mozzi possono collegarsi ai dispositivi che sfruttano il protocollo di comunicazione ANT+, in modo da poter visualizzare i valori di pressione sui ciclocomputer.

Questa idea in realtà non è tanto innovativa, dal momento che viene già sfruttata sugli autoveicoli fuoristrada, ma è la prima volta che si porta questo sistema sulla mountain bike.

Al momento non è ancora stato reso noto il prezzo e le specifiche di queste ruote ma entro la fine dell’anno dovrebbero già partire i primi ordini.

Maggiori informazioni qui.