Hosting Wordpress

Strails (Social Trail State) è uno strumento che nasce con l’obbiettivo di essere un aiuto per tutti gli appassionati di mtb e trekking.
Abbiamo cercato di concentrare su di un’unica piattaforma quelli che, a nostro avviso, sono attualmente i due punti di riferimento della comunità: OpenStreetMap e Strava.
Il punto di forza di Strails è proprio questo.

L’applicazione Strails ha un funzionamento molto semplice.
Il suo scopo è quello di poter descrivere lo stato di un sentiero o di un segmento Strava.
Gli utenti di Strails possono conoscere le condizioni di un tragitto e decidere quali sentieri percorrere, preventivamente consapevoli e informati su eventuali pericoli presenti nel tracciato scelto.
Queste informazioni, condivise in modo social su Strails, permettono quindi di migliorare la sicurezza degli utenti e di poter scegliere il percorso più divertente e nelle migliori condizioni.
Inoltre anche i trail builder potranno intervenire in modo più preciso e puntuale per il ripristino dei sentieri grazie alle segnalazioni di Strails.

Come funziona

Strails necessita di una banale registrazione con email e password oppure del login con il proprio account Google, Facebook o Strava.
La registrazione consente di commentare i soli sentieri presenti  su Openstreetmap.
Cliccando anche su “Connect with Strava” si può accedere ai propri dati ed a tutti i segmenti Strava.
La connessione con Strava  permette di poter recuperare le proprie attività e visualizzarle su una mappa (in arancione), contestualmente appaiono anche i sentieri OSM (in blu) ed i segmenti Strava (in rosso).
Gli ultimi due potranno quindi essere più facilmente individuabili per essere “commentati” cliccandoci sopra.

Per individuare un sentiero e poterlo “commentare”, è anche possibile scorrere semplicemente la mappa cliccando su “apri e scorri la mappa”.
Zoommando fino alla zona di interesse, oppure cliccando sull’icona in alto a sinistra per zoommare  sulla posizione corrente, si possono visualizzare tutti i sentieri cliccabili.

Ogni utente può anche inserire un sentiero o un segmento nei propri preferiti per poterlo consultare e commentare più agevolmente.
Tutto ciò che è nei preferiti può avere colore celeste (se non ha mai avuto commenti), verde (se l’ultimo commento è positivo), giallo (se l’ultimo commento è un avviso) o rosso (se l’ultimo commento segnala un pericolo o problema grave).
Il colore permette quindi una rapida valutazione.

Strails è in continuo aggiornamento, nasce per la comunità e può crescere grazie ad essa.

www.strails.it