Matteo Raimondi trovato positivo alle analisi antidoping

Hosting Wordpress

Lo rende noto la Nado Italia Antidoping, con un proprio comunicato secondo il quale l’atleta di enduro sarebbe stato trovato positivo ad un riscontro in occasione del recente Campionato Italiano Enduro a Santa Margherita Ligure, dove Raimondi aveva concluso al 4° posto.

Di seguito il comunicato ufficiale tratto dal sito nadoitalia.it:

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza di sospensione cautelare proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere l’atleta  Matteo Raimondi (tesserato FCI), riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita, a seguito di un controllo effettuato da NADO Italia il 10 giugno 2018 a Santa Margherita Ligure, al termine della manifestazione “Campionato Italiano Enduro”. 

La dichiarazione di Matteo Raimondi: