Veneto MTB Tour: un grande successo la premiazione finale

Comunicato stampa

Quella del Veneto MTB Tour 2016 possiamo dire sia stata la migliore premiazione che questo circuito ha messo in campo in questi ultimi anni.

L’aria che si è respirata è stata un’aria di festa, grazie al clima che il C.O. del circuito è riuscito a creare.

Ambiente, servizi e pubblico, assieme alla sala di regia che l’Auditorium di Galzignano Terme (PD) mette a disposizione, sono stati un mix perfetto per ottenere un gran bel risultato.

img-20161022-wa0018

La voce di Guido Barbato, poi è stata la cicliegina sulla torta: simpatia, professionalità e giusti tempi, hanno fatto sì che tutto andasse per il filo giusto.

Siamo stati felici che manifestazioni come queste siano tornate da noi a Galzignano Terme. Nei cartelli ad inizio paese è scritto paese del golf, ma possiamo tranquillamente aggiungere che Galzignano Terme è anche paese della mtb. Finchè ci sarò io Sindaco e rimarrà questa Amministrazione Comunale, vi garantisco che avrete sempre le porte aperte per organizzare questi eventi.” Queste le parole di Riccardo Masin, Sindaco di Galzignano Terme intervenuto all’evento e rimasto anche per buona parte delle premiazioni.

Abbiamo pensato ad un circuito che andasse a favore del tempo libero degli amatori e che avesse uno spirito goliardico: il nostro obiettivo poi è stato quello di aiutare anche gli organizzatori delle gare, inserendoli in un contesto che garantisse loro un pò di presenze. Constato che anno dopo anno questo circuito è in netta crescita e per noi è una grande soddisfazione“.  Parole di Flavio furlanetto, coordinatore del circuito.

Alla regia Gianluca Barbieri di Atestina Superbike, che ha dato il ritmo con le musiche dei Def Leppard e Europe. Lo studio e la regia hanno dato la possibilità di mixare musica e voce di barbato creando un contesto da grande evento

Ma ecco i vincitori del veneto MTB Tour 2016:

ELMT
1 PICORELLI DAVIDE Matteo BIKE CLUB 2000 ITALIANJET
2 PAOLETTI Andrea A.S.D. BIKE PRO ACTION
3 MARCATO Fabio A.S.D. GRANA PADANO BIKE TEAM
M1
1 QUAGLIATO Marco  M.T.B. TUTTINBICI
2 PITTINO Andrea S.C.D. DOPLA TREVISO
3 LAZZARONI Jurij  A.S.D.TEAM FRIULI SANVITESE
M2
1 NERINI Matteo ASD
2 DE MARCHI Andrea  TEAM RUDY PROJECT
3 CHINELLATO Ivan  ASD TEAM RDB PASSIONE MULTISPO
M3
1 MINIERI Diego A.S.D.TEAM FRIULI SANVITESE
2 INGENITO Alessandro FOUR ES-WILIER RACING TEAM
3 PIETROBON Fabio  BIKE CLUB 2000 ITALIANJET
M4
1 GIUSEPPIN Sergio DELIZIA BIKE TEAM – CASARSA
2 RUI Andrea TEAM CYCLE LAB
3 BELLATO Francesco  A.S.D. GRANA PADANO BIKE TEAM
M5
1 CANDIDO Claudio ASD BIKE TEAM 53.3
2 BORRIELLO Roberto ZERO 5 BIKE TEAM
3 GIANNETTI Giancarlo BIKE CLUB 2000 ITALIANJET
M6
1 FELTRE Michele BIKE CLUB 2000 ITALIANJET
2 MASIERO Stefano ASS.NE SPORTIVA CICLI CANEVA
3 COLETTI Emilio  A.S.D. POLISPORTIVA FOSSALTINA
M7+
1 DA LIO Adriano  SCAVEZZON SQUADRA CORSE
2 RUBERT Renzo DELIZIA BIKE TEAM – CASARSA
3 QUAGLIATO Umberto M.T.B. TUTTINBICI 98
DO
1 GUIDOLIN Nicol ASD GRUPPO VULKAN MTB
2 GORIDAN Milena  TEAM CYCLE LAB
3 PAVANELLO Laura A.S.D. MTB MANIA
TEAM
1 ASD SAN BORTOLO
2 BIKE CLUB 2000 ITALIANJET
3 ASD MTB MANIA

img-20161022-wa0021

Il prossimo anno si prospetta una stagione sportiva molto diversa da quelle degli anni scorsi. Gli equilibri dei circuiti stanno cambiando e sono sicuro che i bikers si troveranno di fronte delle proposte nuove o modificate. Il Veneto MTB Tour ha tutti i requisiti per diventare una valida proposta per bikers e team; auspico quindi che vi sia la voglia di continuare con questo importante progetto che secondo me anno dopo anno darà sempre più grandi soddisfazioni.
Il fatto poi di uscire dalla premiazione e trovare team e bikers che festeggiano invitandoci tra loro, è il segnale che il lavoro fatto è andato nella direzione giusta, anche se in questo contesto non ci sono sponsor e ci siamo letteralmente autotassati tra organizzatori.

Queste le parole di Gianluca Barbieri, addetto stampa, segreteria del Veneto MTB Tour e organizzatore di Atestina Superbike.

 

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here