Veneto MTB Tour: domenica rush finale. Il 22 ottobre premiazione finale

Comunicato stampa

Alla Su e Zo pai Fossi si concluderà l’avvincente circuito Veneto – Friulano che ha portato centinaia di bikers ai nastri di partenza. San Bortolo, Bike Club 2000 Italianjet e MTB Mania sul podio.

societa

Domenica prossima si correrà l’atto finale del Veneto MTB Tour, il circuito che fin dal 10 Aprile con la Prosecchissima, ha tenuto banco nell’attività granfondistica veneto -friulana. Si correrà alla Su e Zo pai Fossi, una gara che potremmo definire “storica” che nel finale di stagione ha il suo perchè. La Su e Zo pai fossi, non è una gara semplice da correre, poichè i continui e repentini cambi di pendenza su e giù per le golene e le altissime andature, mettono a dura prova il cuore ed i polmoni dei bikers.

Una gara che però diventa un motivo di “reunion” tra compagni di squadra, più o meno allenati, accessibile a tutti, che da la possibilità di trascorrere uno degli ultimi appuntamenti granfondistici veneti con tutta serenità. Tutte le info della gara su: http://www.suezoperifossi.com/

Intanto arriva la notizia che si terrà proprio a Galzignano Terme, presso l’Auditorium, la premiazione del circuito: si terrà domenica 22 ottobre alle ore 16.00. La presentazione dell’evento sarà a cura del giornalista televisivo Guido Barbato.

“Siamo sempre onorati e contenti di ospitare le premiazioni del Veneto MTB Tour: Galzignano Terme è vocato alla mtb e aperto a tutto ciò che di buono può offrire questo sport.”Queste le parole di Riccardo Masin, Sindaco di Galzignano Terme, ideatore, assieme ad alcuni suoi colleghi del primo “bike wash” dei Colli Euganei, destinato solo alle bike.

Per quanto riguarda le classifiche si segnala la prima posizione dell’ASD San Bortolo, che quest’anno sembra voler “sbancare” il botteghino in Veneto, seconda piazza per il Bike Club 2000 Italianjet che insegue a 800 punti, mentre la terza piazza sembra a pannaggio del ASD MTB Mania.

Info classifiche su www.venetomtbtour.it

IT - 728x90