Veneto Cup – #14 & Trofeo d’Autunno – #3: Nicholas Pettinà e Serena Calvetti protagonisti a Torre di Mosto

Comunicato stampa

Prova conclusiva ricca di partecipazione e contenuti tecnici per la Veneto Cup a Torre di Mosto. Oltre 450 atleti al via che hanno dato vita a confronti particolarmente serrati nelle varie categorie in un parterre veramente ricco.

E’ un trenino che parte subito e arriva in fondo, quello dei pronosticati della vigilia: Nicholas Pettinà, Enrico Franzoi ed Andrea Dei Tos scattano insieme, fanno il vuoto e continuano il duello per tutti i quattro giri del percorso sempre vario e guidato allestito dai Velociraptors. Dopo una serie di scatti l’allungo finale è di Nicholas Pettinà che prende qualche metro di vantaggio per l’ennesimo successo di stagione davanti ad un Franzoi in crescendo ed un’ottimo Dei Tos che si aggiudica la classifica finale della Veneto Cup.

TorreMosto_VenCup15-3882_660

E’ una coppia a prendere subito il largo nella prova femminile: Serena Calvetti e la junior Anna Lirussi fanno gara con intensità, arrivando insieme entrambe vincenti nelle rispettive categorie. Alle loro spalle un’ottima Giorgia Marchet e la miglior master, Alessandra Teso.

TorreMosto_VenCup15-3987_660

Tra gli under Simone Segat torna al successo, facendo gara e precedendo alla fine Michele Marescutti. Buon terzo Enrico Bressan. Successo tra gli junior per Rudy Molinari, di misura davanti a Stefano Cerisara ed Andrea Dalla Pria.

Anche i master non scherzano: assolo di Gianluca Giraldin tra i master Elìte, mentre è una coppia ad arrivare concordemente insieme tra gli M1, Manuel Piva e Pietro Lunardi divisi da pochi centimetri. Netto il successo M2 di Nicola Terrin come quello un po’ più combattuto di Ruggero Ranzato Tra gli M3. Poco ma netto vantaggio anche per Fausto Pasquali che si aggiudica la M3 davanti a Roberto Zanotel, mentre il successo di Gianfranco Mariuzzo tra gli M5 è senza discussione. Altra vittoria per Maurizio Borsato negli M6.

Trenino in azione anche nelle prova giovanili: quello degli allievi secondo anno è velocissimo e la spunterà solo in volata Nicola Taffarel. Frequenti scambi anche tra gli allievi primo anno, la volata finale è di Federico Ceolin. Va via da sola Marika Tovo tra le ragazze allieve, arriva a mani alte come Camilla Cassol che ha vita un po’ più difficile tra le esordienti e allunga nel finale.

Ancora gara e arrivo a due tra gli esordienti secondo anno: a Lorenzo Faoro seconda piazza e classifica finale di campionato, a Michele Chiandussi. L’ultimo trenino, quello degli esordienti 1 sarà di Tommaso Mezzacasa.

Ultima gara, riuscita come sempre a Torre di Mosto ma non ultimo atto della stagione Veneto Cup: l’appuntamento è per l’evento premiazioni finali. Sabato 10 ottobre alle 16, a Tarzo, presso l’Auditorium Banca Prealpi si ritroveranno tutti premiati della Veneto Cup e Veneto Cup Kids per fare insieme la festa delle maglie e dei trofei e pensare già alla prossima stagione.

Classifiche complete qui.

www.trevisomtb.it

Prossimo appuntamento del Trofeo d’Autunno il 27 settembre a Cismon (Vicenza).