ValdiNon Bike ai blocchi di partenza, parterre de roi domani a Cavareno

Comunicato stampa

Partenza02

L’attesa è terminata, tra poche ore salterà nuovamente in sella la ValdiNon Bike in Trentino e lo spettacolo sarà di quelli da non perdere.

Il primo motivo è da leggersi nella presenza di alcuni tra i massimi esponenti delle marathon in fuori strada a cominciare da tutti i vincitori delle edizioni passate, vale a dire gli altoatesini Johann Pallhuber e Fabian Rabensteiner, il belga ex campione del mondo Roel Paulissen, il suo collega iridato 2004 Massimo Debertolis e gli altri due trentini Martino Fruet e Silvano Janes. Dal punto di vista della concorrenza a coloro che di certo andranno in cerca del personale bis, ecco un plotone di altri big delle ruote artigliate come il campione mondiale master Ivan Degasperi, il livignasco secondo lo scorso anno Mattia Longa, l’altoatesino già sul podio in passato Johannes Schweiggl, il forte trentino Tony Longo e il suo compagno di team Leonardo Paez. A questi infine vanno aggiunti alcuni habitué di questo genere di competizioni come Antonello, Borgogno, Felder, Gufler, Risatti, Zampedri, Pallaoro o Zamboni, che possono in ogni momento dire la propria. Nella femminile, occhi puntati sulla vincitrice dello scorso anno Lorena Zocca che domani se la dovrà vedere con le trentine Lorenza Menapace e Claudia Paolazzi, con la biker sudtirolese Anna Oberparleiter e la giovane lituana Katarzyna Sosna.

Un altro aspetto per cui la ValdiNon Bike è sinonimo di spettacolo è il fatto che l’evento che domani festeggerà la sua settima edizione si propone all’interno di scenari paesaggisticamente carichi di appeal e agonisticamente stimolanti, senza risultare impossibili. La zona del Passo della Mendola, il Lago Smeraldo, il canyon roccioso di Fondo e l’enorme distesa di frutteti e meleti entro cui ci si trova a pedalare sono da sempre calamita per centinaia di partecipanti da tutta la regione, ma in definitiva da tutto il paese e anche dall’estero.

La ValdiNon Bike 2015 scatterà domani alle 10.30 dal grande prato innanzi al Centro Sportivo Altanaunia di Cavareno e porterà lungo un tracciato unico di 43 km e poco più di 1200 metri di dislivello.

A tirare i fili organizzativi sono anche stavolta gli uomini e le donne di ValdiNon SportGestion e Società Podistica Novella con cui collaborano un nutrito gruppo di volontari locali, i quali si occupano anche di curare alcuni eventi di contorno come la Mini ValdiNon Bike di oggi pomeriggio (ore 15.00) riservata ai bikers in erba. Domani nel dopo gara si terrà sempre a Cavareno una ricca lotteria e il pasta party per riacquistare tutte le energie spese in corsa.

La ValdiNon Bike è la prima delle sei tappe di ‘Trentino MTB presented by crankbrothers’ 2015, che da maggio ad ottobre porta gli appassionati di off-road a cavalcare lungo alcuni tra i più entusiasmanti sterrati in provincia di Trento.

Info: www.valdinonbike.com

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here