Trofeo Terra di Fuoco-Memorial Giuseppe Giugliano: ai piedi del Vesuvio la mtb è sempre più di casa

Per la terza volta la Tenuta Giugliano-Terra di Fuoco e il Vesuvio faranno da cornice al Trofeo Terra di Fuoco-1°Memorial Giuseppe Giugliano, la competizione di mountain bike a cura di Dogmabike, GS Rosa Raffaele e Asd Team Ammaturo Bike’s in programma domani, sabato 1°novembre, a Terzigno (Napoli).

Trofeo Terra di Fuoco 2013.jpg (2)

L’evento prende il nome dalla storia del luogo oggetto di numerose distruzioni perpetuate dalla lava del Vesuvio ma che ad oggi intende riqualificare il territorio e incentivare forme di turismo sportivo escursionistico all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio.

Alla gara, patrocinata dal Comune di Terzigno e dall’ente Parco, possono aderire non solo i bikers ma anche gli escursionisti e gli appassionati così da rendere possibile la partecipazione a tutta la cittadinanza grazie anche al supporto dei partner Bike’s Station, Ammaturo Bikes, Mandelli, Ethic Sport, Cicli Schiano, Merida, Caffetteria Giuseppe Bifulco, White Tree, New Gruppo Edile, Sl2, Zerokappa, Power Training Systems, I Birrifici Artigianali, Lady B, Maltolibero, Okorei, Arechi Birra, Crazy Bewers, White Tree), Ki-Point, La Madonnina e Sixs.

“ Siamo carichi, c’è molto ottimismo – commentano in una nota gli organizzatori  -. Sarà questa un’occasione per sensibilizzare i partecipanti al rispetto dell’ambiente e alla conoscenza del Parco del Vesuvio. Il tutto si svolgerà all’interno della proprietà dei signori Giugliano che si sono resi ancora disponibili ad ospitare questo evento mettendo a disposizione la loro vasta tenuta “.

Il percorso di gara misura 4,8 chilometri da ripetere 6 volte, completamente sterrato e con un dislivello generale di 1250 metri. Il circuito presenta 3 salite di cui la prima è la più impegnativa con pendenza media dell’11% e punte massime fino al 15%. Le discese sono molto tecniche e veloci dove bisogna impostare meticolosamente ogni traiettoria: in linea di principio si consiglia la massima prudenza. Il ritrovo è fissato alle ore 8:00 presso la Tenuta Giugliano in Via Vicinale Lavarella con partenza alle 9:30.

Sarà garantita assistenza lungo tutto il percorso con delle apposite postazioni con il personale della Protezione Civile, Vigili Urbani e Carabinieri. Al termine della gara, gli atleti potranno usufruire del servizio docce e postazione per il lavaggio bici.

Sarà inoltre possibile trattenersi a pranzo presso la Tenuta Giugliano dove si potranno degustare piatti tipici con menù turistico a soli 20 euro.

 Trofeo Terra di Fuoco 2013

ISCRIZIONI E MODALITA’

Alla quota di 15 euro, le iscrizioni possono avvenire sia online tramite il sito www.ciclismocampania.it, che direttamente sul posto il giorno della corsa. Sarà comunque necessario effettuare sul posto il riconoscimento per la consegna dei chip di cronometraggio corsa “tempogara”.

 

Luca Alò

 

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here