Trofeo Molo 8.44 – #1 – Samuele Porro vince la GF Muretto di Alassio



Si è corsa ieri la Gran Fondo Muretto di Alassio, prima delle due prove del Trofeo Molo 8.44.

DSC_4827_001

COMUNICATO STAMPA – Circa 500 i biker schierati sulla linea di partenza della Gran Fondo di Alassio.

Al km 6 viene effettuato il primo rilevamento cronometrico all’imbocco dell’anello di sterrato: alla guida un gruppo costituito da 15 atleti, con in testa il numero 4 Riccardo Chiarini (Torpado Factory), esperto ciclista su strada già vincitore nel 2010 della Tirreno – Adriatico e che vanta in carriera anche due partecipazioni al Giro d’Italia. Prima tra le donne la sanmarinese Daniela Veronesi col numero 24 (Torpado).

Al chilometro 15, uscita da Laigueglia, tre uomini guadagnano il comando rubando 50 secondi sul gruppo: a guidarli Samuele Porro (Silmax X – Bionic), quarto nell’edizione 2013 nonchè terzo posto ai campionati italiani MX e primo assoluto in Coppa Piemonte, seguito a ruota dal belga Paulissen (Torpado) e dal numero 10 Schweiggl (Silmax), terzo posto nell’ultima edizione. Scivola al settimo posto Chiarini (Torpado).

Al Km 21, Paulissen guadagna la testa, seguito da Schweiggl. A 30″ Samuele Porro, che paga in preziosi secondi sul duo la rottura della catena, mentre perde 1′ e 10″ il sardo Pietro Sarai (Lee Cougan).

All’ultimo rilevamento cronometrico prima del traguardo, Porro riguadagna la testa e stacca di qualche secondo Paulissen e Schweigel, tagliando per primo il traguardo in 1h 40′ e 40″. Seconda posizione per Paulissen (1h 40′ e 59″) per Torpado Factory Team e terzo posto per Schweiggl (Silmax X-Bionic), che chiude in 1h 41′ e 09″.

Chiude in prima posizione tra le donne Daniela Veronesi, che completa il percorso in 2 seguita al secondo e terzo posto da Costanza Fasolis, proveniente dal mondo del Triathlon, e da Marina Giovaniello.

Si chiude così con una grande vittoria da parte di un atleta della Nazionale e la premiazione da parte di Miss Muretto la settima edizione della Gran Fondo Muretto di Alassio, che ha ottenuto un grande successo di pubblico e una viva partecipazione da parte degli atleti: merito soprattutto dell’organizzazione, che, coadiuvata dal Comune di Alassio e con il pieno supporto di tutti gli sponsor, ha saputo garantire, nonostante le difficoltà incontrate nel tracciare il percorso dovute al maltempo e alla coincidenza temporale con la XC Laigueglia, un intenso pomeriggio di gara su un percorso che è stato particolarmente apprezzato per la sua bellezza dai biker coinvolti. Un ringraziamento e un plauso vanno quindi al’intera organizzazione e, in particolar modo, all’Assessore allo Sport di Alassio, Simone Rossi.

Rinnovando l’invito per la prossima edizione, ricordiamo la prossima tappa della Coppa Liguria, che si terrà il 18 maggio ad Andora e che costituisce il secondo appuntamento del Trofeo Molo 8.44.

www.murettodialassiomtb.it

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *