TransAndes Challenge – #4: conferme degli italiani a una tappa dal termine

Quarta e penultima giornata di gara oggi per la TransAndes Challenge. Annullata la cronometro del mattino, viste le previsioni che davano altissime temperature, alle 9.30 ha preso il via la quinta tappa. Sulla carta sembrava più semplice delle precedenti, ma anche a causa del caldo si è rivelata durissima. Nel finale di gara, nei tratti al sole, i ciclo computer segnavano 44/45 gradi, proprio nella parte più dura della tappa. Alla fine sono stati 58 i km percorsi, con oltre 2.000 metri di dislivello. I durissimi strappi finali hanno messo in seria crisi molti concorrenti e anche la lunga discesa che portava verso il traguardo ha mietuto vittime.

16178373_1163675920420155_6663764234033241154_o

Nell’assoluta ancora un successo per lo statunitense Russell Finsterwald, che oggi è andato a tagliare il traguardo con un vantaggio di oltre 9 minuti sul cileno Walter Martinez. Con questa ulteriore vittoria Finsterwald è ormai ad un passo dal successo finale, visti i quasi 30 minuti di vantaggio su Eyair Astudillo in classifica generale.

16298541_1164304780357269_209348268303542254_n

Buona gara anche oggi per Lorenza Menapace (Team Carpenter Cycling), che ha chiuso in seconda posizione alle spalle della fortissima statunitense Armstrong, vice campionessa nazionale marathon, confermando la sua seconda posizione nella overall, a circa mezz’ora di ritardo dalla Armstrong.

16388370_1164374203683660_3546334578706885933_n

Altra vittoria di categoria per la coppia italo-svizzera, Aldo Zanardi (Scott Racing Team) e Lorenzo Milesi (Balmelli Sport Lugano), che consolidano il loro primato nella generale.

16195225_1164368157017598_929906772668988635_n

Classifiche di tappa

Classifica generale

Domani la sesta e ultima tappa, 47 km per 1.600 metri di dislivello, sulla carta non durissima, ma alla TransAndes Challenge non ci sono tappe facili, perciò aspettiamoci altre sorprese.

(Contributo testuale di Aldo Zanardi)

IT - 728x90