Torna Pila Bikeland, il regno delle due ruote




Comunicato stampa

Giovedì 22 giugno riaprono ufficialmente le porte del bike park valdostano, con la terza tappa del Gravitalia a fare da scenario perfetto per un downhill di altissimo profilo. La stagione inizia col botto!

unnamed

Resort tra i più belli e suggestivi d’Italia, Pila è posizionata a 1800 metri tra le cime più famose delle Alpi italiane. Comoda da raggiungere, la telecabina parte dal centro di Aosta e in 18 minuti conduce in quota. Pila propone una vasta scelta turistica rivolta a tutti: sportivi innamorati di bici e outdoor, famiglie con bambini, amanti degli animali e appassionati della montagna estiva, che qui potranno trovare ogni tipo di offerta turistica, con un fitto calendario di eventi e promozioni che coprono l’intero periodo estivo.

Il primo evento in programma è infatti, nelle giornate del 24 e 25 giugno, il ritorno del circuito nazionale di downhill Gravitalia. La gara, organizzata dal Gruppo Sportivo Aosta in collaborazione con Gravitalia e Pila S.p.A, si svolgerà nello storico bike park valdostano, Pila Bikeland, lungo il tracciato disegnato dal campione del mondo di downhill Corrado Herin, sulla pista da sci “Du Bois”. Alla manifestazione prenderanno parte anche gli atleti del team Argentina Bike, squadra testimonial di Pila, che attualmente occupano le prime posizioni della classifica assoluta del circuito.

Gli impianti di risalita saranno aperti da giovedì 22 giugno a domenica 10 settembre e, a partire da quest’anno, la telecabina Aosta-Pila effettuerà orario continuato dalle 9.00 alle 17.30. Utilizzando gli impianti, gli appassionati di mountain bike avranno a diposizione un intero comprensorio dedicato alla bici, dal cross country al freeride-downhill.

Pila, che è stata tra le prime località alpine a dotarsi di strutture e percorsi per la MTB, oggi offre 16 percorsi downhill, per i biker amanti dei passaggi tecnici, che si snodano tra curve insidiose, drop, tratti pietrosi e boschi dai sentieri tortuosi. Di questi, una decina compongono il Bike Stadium che include anche la discesa freeride Pila-Aosta, che con due tracciati forma la mitica “Desarpa Bike”, per un totale di 15 km di lunghezza e 2200 m di dislivello.
Una cartografia complessiva di Pila Bikeland è pubblicata alla pagina: www.pila.it/wordpress_desbn1j12/wp-content/uploads/2012/03/Cartina_MTB_web.pdf
Sono presenti inoltre percorsi più semplici, dedicati a lunghe pedalate cross country e all-mountain, utilizzabili da chiunque voglia semplicemente provare un’esperienza di sport amatoriale o una panoramica passeggiata in famiglia. Per chi volesse noleggiare una bici o sistemare i propri setting, alla partenza della seggiovia Chamolé si trova un noleggio bike capace di soddisfare ogni esigenza, dall’assistenza al renting di attrezzature e bici.
Pacchetto promozionale “Speciale Downhill” (16-23 luglio), a partire da: € 335,00 a persona. Il pacchetto comprende: 7 notti in hotel, 6 giorni di bikepass, 1 giornata di trekking con la guida naturalistica, 1 visita all’alpeggio. È possibile personalizzare il pacchetto con il corso collettivo di downhill o cross country (l’offerta non comprende la guida per la visita in alpeggio).

Seguici su:

Facebook: www.facebook.com/Pila.AostaValley

Instagram: www.instagram.com/PilaAostaValley

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *