Titici: Anton, Cominelli e Barri, i risultati finali dalla prima di coppa

Comunicato stampa

Ultima giornata in World Cup di gare condizionata dal terreno bagnato  con il 36º posto del campione russo Anton Sintsov ed il 77º posto di Cristian Cominelli tra gli Elite mentre Federico Barri è 79º tra gli Under23. Dall’Italia arriva il tris sul podio Junior all’XCO di Rezzato (BS) con Cappelli, Mazzucchelli e Quaini.

Sintsov_Nove Mesto

Con le gare dedicate agli Under23 uomini ed agli Elite si è chiuso quest’oggi il lungo programma della prima tappa della U.C.I. Mountain Bike World Cup 2015. Tre gli atleti del Titici Factory Team LGL impegnati ad affrontare il già tecnico tracciato di Nové Město divenuto ancora più selettivo dopo l’abbondante pioggia della notte. Il primo risultato di giornata lo porta a casa Federico Barri che tra gli Under 23 tenta il tutto per tutto per risalire dalla 132ª posizione di partenza dovendosi però accontentare di chiudere in 79ª posizione finale abbastanza stretta per le sue potenzialità.

Tocca quindi al campione russo Anton Sintsov ed a Cristian Cominelli tenere alti i colori societari nella gara regina di questa prima e prestigiosa prova di Coppa del Mondo. Sintsov è autore di una buona prima parte di gara gestendo bene il vantaggio di una partenza nelle prime file ma cede qualche posizione solo nel finale chiudendo 36º ma dimostrando una condizione in netta crescita: “Sono contento della mia gara – ha detto Sintsov – ma certamente non pienamente soddisfatto. Non sono ancora al cento per cento delle mie possibilità e so che posso fare molto meglio.”

A tre anni dall’ultima apparizione torna a correre in Coppa del Mondo anche Cristian Cominelli che con il numero 123 non ha avuto certo vita facile nel risalire il gruppo nelle prime e concitate fasi di gara. Il biker bresciano chiude in 77ª posizione ma anche nel suo caso i margini di miglioramento sono ancora ampi: “Bellissimo essere tornati a correre la Coppa – ha detto Cominelli – peccato per la prestazione, di certo non la migliore che potessi aspettarmi dopo la partenza così arretrata. Ma sono contento e fiducioso per i prossimi appuntamenti.”

E mentre ora lo staff e gli atleti del Titici Factory Team LGL si preparano già alla seconda prova di Coppa del Mondo, in programma il prossimo week end ad Albstadt (Germania), dall’Italia arriva il tris sul podio della categorie Junior all’XCO di Rezzato, con Michele Cappelli, Marco Mazzucchelli e Giovanni Quaini nell’ordine.

Classifica Elite #1 U.C.I. Mountain Bike World Cup 2015 – Nove Mesto
1. Jaroslav Kulhavy – Specialized Racing Team 01:33:27
2. Nino Schurter – Scott Odlo 01:33:51
3. Julien Absalon – BMC 01:34:43
4. Florian Vogel – Focus XC 01:35:29
5. Mathias Fluckinger – Stöckli 01:36:04

36. Anton Sintsov – Titici Factory Team LGL 01:40:53
77. Cristian Cominelli – Titici Factory Team LGL 01:45:32

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here