Solo 5 giorni all’inizio dell’Endurance Tour!!

Comunicato stampa

Manca ormai veramente poco all’inizio della nuova edizione dell’Endurance Tour.

Sarà Golasecca(VA), con la “360 minuti del Ticino”, il primo palcoscenico delle sei manifestazioni previste.

unnamed (2)Sabato prossimo infatti, andrà in scena la seconda edizione della gara lombarda, i C.O. MTB Evaloon e Skorpioni ASD stanno definendo gli ultimi dettagli per quella che si annuncia come una manifestazione “TOP” nel panorama endurance nazionale.

Sono già state raggiunte le 450 adesioni e il C.O., considerate le numerose richieste, ci comunica quanto segue: “In questo fine settimana abbiamo avuto richieste per ulteriori iscrizioni alla manifestazione, il C.O. ha deciso di prolungarle fino a giovedì 7 maggio alle ore 12.00 al costo inalterato di 30€ a concorrente. L’iscrizione sul campo gara il sabato mattina rimane invariata a 40€. Ricordiamo che i tesserati devono presentarsi con il tesserino valido per il controllo giudici (responsabilità di anomalie, es. certificato medico scaduto, ricade sul Presidente della Società)

AI NON TESSERATI: presentarsi per tempo, con il certificato di buona salute, per espletare in loco le modalità dell’assicurazione giornaliera. Costo 5€

Troverete ad accogliervi una zona iscrizioni, per controllo tessere, ritiro numeri e chip, buono pasto e buono pacco gara, poi vi recherete al gazebo predisposto per la distribuzione dello stesso. Coloro che hanno prenotato la piazzola per il gazebo troveranno gli addetti che indicheranno il posto assegnato, chi non l’avesse fatto verrà fatto accomodare fino a esaurimento posti. Attorno al tracciato si è dato precedenza ai solitari. Ricordiamo che il percorso è tracciato e già percorribile, pertanto vi aspettiamo con il nostro entusiasmo e l’allegria che contraddistingue gli EVALOON e gli SKORPIONI.”

info su: 360delticino.wordpress.com/

ABBONATI CIRCUITO

Anche per questa edizione del circuito è stata superata la quota di 100 abbonati, vero successo in considerazione del lungo periodo previsto per tutte le sei tappe (una ogni mese c/a) e della distanza geografica fra esse.

Segno tangibile e inconfutabile che le ottime organizzazioni degli anni precedenti, il passaparola ed il lavoro hanno portato l’E.T. ad essere un marchio ben riconosciuto e distinto fra i tanti circuiti del panorama nazionale.

Molte le curiosità e tanto valore fra tutti gli atleti abbonati.

unnamed (3)Sono dodici le donzelle iscritte, sette solitarie fra cui la campionessa uscenteElisabetta Dani – Team S. MarinellaManuela del tandem, un terzetto bresciano e mamma Rosaria in coppia col marito Marco e i due splendidi figli in un altro team a 2.

Un’altra famiglia quasi completa schierata in un terzetto con papà Massimo Iacoponi,ruota di scorta dei due figli Dario e Samuele, campioni italiani di bike trial recentemente ancora più famosi e popolari per le partecipazioni al programma “Si può fare” con Carlo Conti.

Team a 3 componenti con i campioni uscenti “Team Chesini” e la curiosità di un paio di team formati da atleti da sempre impegnati come solitari Spaccabici e Nuvolera.

Anche nei team a 2 componenti c’è un campione uscente F. Botti in coppia con un nuovo compagno ma vecchio conoscente del mondo endurance F. Capretti; sotto il profilo tecnico sarà una categoria combattutissima con almeno quattro coppie a contendersi la vittoria finale.

Le categorie solitarie sono come sempre le più numerose e se le due categorie più giovani non hanno i rispettivi campioni uscenti, ma adesioni importanti, uno su tutti Luca Finotti – Cicobikes nel M1 Senior. Nel M1 Master Claudio Pellegrini – Team S.Marinella torna a difendere il titolo, così come il simpaticissimo Walter Scarponi – ASD Mantovani nella categoria dei meno giovani.

Agguerritissima la concorrenza e già sabato prossimo scopriremo i primi altarini.

unnamed (4)

“Solo donne” divise in due categorie da questa edizione due lady e cinque miss, annunciamo già da adesso che tutte saranno premiate alla fine del circuito così come l’unico terzetto di donne abbonato.

Di unico c’è ancora una volta il tandem di marito e moglie Roberto e Manuela; speravamo che qualche altro intrepido equipaggio accettasse una “sfida” e potesse far compagnia a due veri biker che dimostrano ogni anno tenacia e voglia di confronto, portando avanti il proprio progetto sulla bicicletta a due posti.

In queste ore stiamo elaborando un’ulteriore sorpresa che riguarderà tutti gli iscritti alla singola tappa “360 minuti del Ticino”, prestissimo i dettagli.

Ci siamo!!!!

Endurance Tour “Chi ci segue si diverte”

www.endurancetour.com

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here