Sasso MTB Race, arrivano i big

Comunicato stampa

La marathon bolognese fa il pieno di big a pochi giorni dall’evento, con Jhonnatan Botero Villegas, Andrea Tiberi e Leonardo Paez. Ultimo ripasso del programma a poche ore al via della due giorni.

jhonnatan-botero-villegas

Conto alla rovescia agli sgoccioli per la sesta edizione della Sasso MTB Race, penultima prova dei circuiti Challenge Torpado e MTB Ahead Tour, oltre che gara valida per l’assegnazione delle maglie del Campionato Regionale Emiliano – Romagnolo Marathon FCI. Una due giorni di eventi che richiamerà a Sasso Marconi un migliaio di appassionati delle due ruote, e che vivrà il suo momento caldo nella mattinata di domenica 18, con le prove marathon e classic.

A un passo dall’Appennino, ad un passo dal cielo: è una parata di stelle quella che gli spettatori ammireranno da dietro le transenne poste in Via del Mercato. La Sasso MTB Race è ormai diventato un evento irrinunciabile per gli amanti delle ruote grasse, e i top rider della specialità non vogliono perdere l’occasione di fare bottino pieno in una delle ultime marathon della stagione.

Il successore di Hector Leonardo Paez, trionfatore della scorsa edizione, potrebbe essere… Hector Leonardo Paez stesso. Il colombiano, che da questa stagione veste i colori della Olympia Polimedical, proverà a riconfermarsi sul gradino più alto del podio, magari affiancato da uno dei suoi agguerriti compagni di squadra, che rispondo al nome dell’intramontabile Marzio Deho, del danese Alexander Laugersen e dell’italiano Pietro Sarai. Agguerrito più che mai il Torpado Factory Team, che schiera Roel Paulissen e Riccardo Chiarini – oltre alla già annunciata Katazina Sosna tra le donne -, che dovrà vederserla anche con il KTM Protek Dama al gran completo: a Mara Fumagalli e Serena Tasca si aggiungono Andrea Righettini, Maximilian Vieider.

All’edizione numero sei della Sasso MTB Race si respirerà aria di Olimpiadi: oltre all’azzurro Andrea Tiberi – affiancato da tutto il team FRM -, al via del marathon ci sarà il colombiano del KTM Protek Dama Jhonnatan Botero Villegas, 5° a Rio de Janeiro.

Di seguito il programma completo:

Sabato 17 settembre 2016

8.00: 1a Sasso Road Two Lakes – raduno cicloturistico non competitivo;

14.00: prova degli ultimi 20 km del Marathon col team FRM Factory Racing;

14.30: 2a Sasso Mtb Race… non solo ruote – camminata non competitiva guidata;

15.00: 3a Sasso Mtb Junior – gara di mountainbike per giovanissimi 6-12 anni;

16.30:  Zumba con Asterix Club 2.0 – Attività outdoor;

17.30: 2° Triangolare di Calcio Junior organizzato dal CSP Pontecchio Marconi;

17.30: 1a Sasso Acquatlon Race – gara di Acquathlon cittadina;

18.30: Long Ride 90 min con Federico Melosi, Asterix Club 2.0 – Attività outdoor;

20.30: Hip Hop, lezione gratuita aperta al pubblico. A seguire dimostrazione dei ragazzi della scuola-

Domenica 18 settembre 2016

7.00: apertura segreteria Sasso Mtb Race 2016;

9.00: ingresso in griglia;

9.30: partenza 6a Sasso Mtb Race – partenza unica;

11.45 circa: arrivo vincitore percorso granfondo;

12.30 circa: arrivo vincitore percorso marathon;

14.30: premiazioni presso il Teatro Comunale.

Info complete su www.sassomtbrace.it