Samuele Porro 2° alla Ischgl Ironbike Marathon

Comunicato stampa

ischgl_podio

“Zwei, my lucky number” è il grido di battaglia di Samuele Porro con riferimento allo strepitoso secondo posto colto ieri all’Ischgl Ironbike Marathon. Con fine autoironia l’atleta neroaranciofluo ha scherzato sul suo profilo Instagram sull’ennesima piazza d’onore (la terza consecutiva in altrettante Marathon), a testimonianza dell’ottima stato di forma che sta attraversando il biker del MTB Team Trek-Selle San Marco.

Sui 79 km e 3.800 mt. di dislivello del percorso tirolese, Porro ha fatto bene i suoi calcoli, lasciando presto andare il ceco Hynek (vincitore con un distacco di 4’02”), al quale non avrebbe saputo resistere. Ritrovatosi in compagnia di Hochenwarter, Lakata e Kaufmann, li ha poi staccati tra la penultima discesa e l’erta finale, arrivando a gestire la picchiata conclusiva senza correre rischi eccessivi. Sul traguardo di Ischgl il suo margine su Kaufmann, terzo classificato, era di 3’47”; Hochenwarter (quarto) a oltre 5′, Huber (quinto) a quasi 10′.

1. Hynek Kristian | TOPEAK ERGON 3:45.06,0
2. Porro Samuele | TREK SELLE SAN MARCO 3:49.08,3
3. Kaufmann Markus | CENTURION VAUDE 3:52.55,3
4. Hochenwarter Uwe |  3:54.21,8
5. Huber Urs | BULLS 3:58.12,7
6. Lakata Alban | TOPEAK ERGON 3:59.11,9
7. Claes Frans 4:01.32,2
8. Debertolis Massimo | WILIER FORCE SQUADRA CORSE 4:06.36,6
9. Berger Robert 4:11.00,8
10. Schöggl David  4:15.21,9