Premiazione Superenduro a Coggiola sabato 22 marzo



COMUNICATO STAMPA – Il Superenduro Powered By SRAM sta per tornare, con l’esordio stagionale di Coggiola (BI), che ospiterà la prima gara Experience, ma soprattutto la premiazione dei circuiti 2013.

L’appuntamento è fissato per il 22-23 marzo, con la serata di sabato dedicata alla premiazione e la giornata di domenica tutta per la gara che aprirà una stagione come sempre ricca e divertente. Restate sintonizzati, perché a breve arriveranno tutte le news, la tappa di Coggiola si preannuncia davvero interessante, sia per i rider che per gli appassionati di mountain bike.

7035105561_6389517064_o

Coggiola, grazie al lavoro dei ragazzi della Pro Loco, si sta preparando alla grande per accogliere il popolo dei superenduristi, che sabato 22 marzo affollerà l’aula magna della scuola media in Piazza XXV Aprile, proprio nel cuore dell’area paddock e di partenza/arrivo.

8586539080_f7f71e53b3_o

La serata, oltre che alla premiazione di tutti gli atleti che hanno conquistato la top five nelle classifiche di categoria, darà spazio alla presentazione ufficiale dei team pronti ad affrontare la stagione 2014. Nuovi colori, nuove bici, nuovi partner. Tra conferme e novità le squadre scopriranno le loro carte per il circuito che ha aperto la strada dell’enduro in mountain bike.

8584398562_112366fd89_o-11

Oltre ai vincitori assoluti dei circuiti PRO e Sprint, Manuel Ducci, Alex Lupato e Laura Rossin (vincitrice di entrambi i circuiti), ecco la lista completa degli atleti e delle squadre che saliranno sul palco di Coggiola:

abc-classifica-superenduro-2013-750x1060

Ricordiamo che Coggiola dista circa 100 km sia da Milano che da Torino ed è raggiungibile comodamente da tutte le città del Nord Ovest. Mentre sale l’attesa per la gara vi invitiamo a visitare la scheda della manifestazione per conoscere tutti i dettagli. Restate sintonizzati, presto arriveranno news davvero interessanti!

www.superenduromtb.com

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *