Plan De Corones MTB Race “KRONE 2014″



La presentazione della terza edizione della gara dal sito ufficiale.

bottone-provvisorio

 

SAN VIGILIO DI MAREBBE (BZ) – Dopo le prime DUE edizioni che si sono concluse con piena soddisfazione da parte del comitato organizzatore dell’Asd WRT e di tutti i bikers che si sono sfidati sui magnifici percorsi di gara immersi nell’altoatesina Val Pusteria con un’incantevole visuale sulle vette Dolomitiche, la Plan de Corones MTB Race – KRONE –conferma la sua presenza nel panorama di spicco del fuoristrada nazionale: per pedalare sino alla sommità del Plan de Corones – cui sono associati due indimenticabili arrivi di tappa del Giro d’Italia vinti da Garzelli (2010) e Pellizzotti (2008) – gli appassionati della mountain bike dovranno attendere fino al 19 luglio 2014, data in cui è stata ufficialmente fissata la terza edizione della gara.

Anche il prossimo anno, farà parte del circuito Trek Zero Wind che raccoglie in sé le migliori competizioni a livello italiano.   “E l’edizione 2014 – confermano dal comitato organizzatore dell’Asd WRT – vuole presentarsi come una sorta di consacrazione di un evento che già ha conquistato cuore mente e gambe di molti bikers”.

Una sfida unica che passa attraverso uno straordinario territorio naturale, affascinate per il verde dei prati e dei boschi dove si snodano ben 1200 chilometri di itinerari ciclabili adatti al ciclista principiante o esperto. Non solo: a rendere la competizione ancor più avvincente si aggiungono due percorsi decisamente singolari.L’uno particolarmente impegnativo nei suoi 67 chilometri con 3500 metri di dislivello, l’altro adatto alla gamba “allenata” di metà luglio (50 chilometri e 2230 metri di dislivello).
Ma non è detto che l’Asd WRT non abbia in cantiere una novità “più leggera” riservata a coloro che vivono la mountain bike come puro divertimento. E che dire della spettacolarità offerta dagli scorci panoramici che comprendono il territorio dalle Dolomiti fino alle Alpi in Val Venosta. Tra le principali novità cui ambisce il comitato organizzatore dell’Asd WRT, inoltre, va ricordato il desiderio di coinvolgere alcuni comuni del comprensorio di Plan de Corones – quali Brunico e Valdaora – nell’intento di creare eventi collaterali che coinvolgano le aziende di soggiorno e l’intera comunità.

Sempre in tema di “ricordi” delle edizione precedenti, sono stati quasi 700 i bikers a portarsi sulla linea di partenza con una lista di atleti Elite degna di una gara di una competizione di levatura internazionale: da Marzio Deho (Cicli Olympia) a Leonardo Paez e Tony Longo (Team TX Active Bianchi), da Juri Ragnoli e Daniele Mensi (Scott Racing Team) a Johnny Cattaneo e Mike Felderer (Full Dynamix Team), da Massimo Debertolis (Autopolar Volvo Cannondale) a Walter Costa (Silmax Cannondale Racing Team). Non a caso fu proprio l’attuale campione italiano in carica Juri Ragnoli (Scott Racing Team) a tagliare per primo il traguardo del percorso Marathon, mentre al femminile lo scettro finì nelle mani della vicecampionessa italiana 2012 Elena Gaddoni (FRM racing Team).

Grandi nomi anche sul Classic: al maschile la supremazia fu dell’ex campione italiano marathon Johnny Cattaneo e tra le donne la spuntò la trentina Lorenza Menapace, grande interprete delle lunghe distanze e delle gare a tappe a livello internazionale. Da non scordare che tra i nomi di rilievo che hanno accompagnato l’edizione 2012 ci sono quelli dei “padrini” Manfred e Manuela Moeggl, natii proprio di San Vigilio di Marebbe. Oltre al biatleta di Brunico Lukas Hofer, medaglia di bronzo ai Mondiali 2011 di Chanty-Mansijsk.

Per il 2014  i dati che sondano l’interessamento dei bikers verso la Plan de Corones MTB Race KRONE danno senza dubbio man forte alla tesi di “crescita e potenzialità” della gara sostenuta dagli organizzatori: in soli tre mesi sono stati ben 6’454 i visitatori univoci del sito www.plandecoronesmtbrace.com con un totale di 124’720 visualizzazioni e durata media delle visite di circa 22 minuti. Da non sottovalutare nemmeno il riscontro ottenuto sul Social Network Facebook con 44’321 visualizzazioni dei contenuti proposti (legati ovviamente alla gara). Inoltre, anche la newsletter inviata periodicamente dal sistema di cronometraggio Sdam-Championchip ha contribuito a stabilire circa 14’500 contatti.

Sempre in termini mediatici, anche per l’edizione 2014 i rappresentanti del comitato organizzatore confermano la presenza della piattaforma televisiva SKY (trasmissione CARUS) ed ampia visibilità con resoconto della KRONE su RAI SPORT (trasmissioneRADIOCORSA).

 

Il programma della gara:
Partenza gara da San Vigilio di Marebbe – Piazza chiesa

Venerdì 18 luglio 2014

Ore 14.00 – 20.00
Ritiro pettorali e verifiche

Ore 18.00
Meeting team
Sabato 19 luglio 2014

Ore 7.00 – 8.00
Ritiro pettorali e verifiche

Ore 8.30
Apertura griglie di partenze

Ore 9.00
Partenza

Ore 13.00 – 16.00
Pasta party

Ore 19.00
Premiazioni

 

www.plandecoronesmtbrace.com

 

 

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *